Juventus-Lazio, Cataldi: “Non sono al top della condizione, ma sono a disposizione per aiutare la squadra”

Danilo Cataldi, centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, dopo la partita contro la Juventus.

“Non sono al top della condizione, sento ancora dolore alla caviglia che non mi fa giocare libero. Ho sempre detto al mister però di essere a disposizione per aiutare la squadra, quando gioco per la Lazio sono sempre contento. Questa sera abbiamo messo in campo tutto, nonostante l’emergenza: c’è stato qualche errore, ma siamo sempre stati coraggiosi.

Grazie alla nostra qualità nel palleggio abbiamo allentato la loro pressione, dimostrando ancora una volta di poterli mettere in difficoltà come fatto in stagione. E non dimentico il palo colpito da Immobile sullo 0-0. Adesso recuperiamo le energie in vista di giovedì, quando avremo il Cagliari in una gara importante”.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 861 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

Avatar