Juventus-Lazio, Paratici nel pre-gara: “Vogliamo battere la Lazio e vincere questo scudetto, poi ci concentreremo sulla Champions. Sarri e Ronaldo con noi anche il prossimo anno”.

Fabio Paratici ai microfoni di Sky Sport prima del fischio d’inizio:

“Il nostro obiettivo ora è di vincere con la Lazio e di vincere lo scudetto, poi penseremo alla Champions. Sono qui da 10 anni, in 9 siamo stati sempre o quasi primi in classifica, c’è stata la gestione Allegri ed ogni volta che c’è stata una sconfitta o un pareggio c’è stato un problema, ormai siamo abituati e ci ridiamo sopra, con Sarri è lo stesso e sarà lui il nostro allenatore del prossimo anno.

Cristiano Ronaldo è una persona molto sensibile ed educata che non fa pesare il suo status di miglior calciatore del mondo, quindi c’è un dialogo normalissimo con allenatore e dirigenti come con tutti i calciatori. Cristiano è super convinto di rimanere e sta molto bene da noi. Stiamo lavorando al rinnovo di Paulo che deve restare con noi”.

Roberto Viarengo

Sono di Roma, classe 1981, Laziale da sempre. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione presso l'Universitá la Sapienza di Roma, e con qualche esperienza di giornalismo sportivo alle spalle, sono attualmente impiegato presso una pubblica amministrazione. Le mie passioni a livello sportivo sono da sempre il basket Nba (sponda Lakers) ed ovviamente la Lazio. Prima volta allo stadio il 27/08/1986, l'inizio della stagione dei -9, con l'aquila sul petto della squadra di mister Fascetti e del bomber Fiorini, per sfidare Maradona e l'ex Giordano, da lì in poi è stato solo immenso Amore.

Roberto Viarengo ha 101 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Roberto Viarengo

Roberto Viarengo