Lazio-Milan, le probabili formazioni: emergenza in casa biancoceleste, mentre Pioli recupera due pedine importanti

Dopo la vittoria ottenuta in rimonta contro il Torino, la Lazio torna stasera all Olimpico, dove affronterà il Milan dell’ex mister Pioli.
Simone Inzaghi dovrà fare i conti con l’emergenza attacco, visto che Immobile e Caicedo dovranno scontare la giornata di squalifica dopo l’ammonizione rimediata nella scorsa partita, contro il Torino, da diffidati.
Il mister piacentino avanzerà Luis Alberto nel suo vecchio ruolo di trequartista, dietro l’unica punta Correa.
A centrocampo ballottaggio tra il rientrante Lucas Leiva e Danilo Cataldi anche lui non al top della condizione, per affiancare Parolo e Milinkovic Savic.
Piccolo dubbio sulla presenza di Manuel Lazzari che non si è allenato ieri: in caso di assenza verrà sostituito da Duvan Anderson, mentre lo spagnolo Jony verrà impiegato sulla fascia opposta.
Confermato il terzetto difensivo composto da Patric, Acerbi e Radu.
In casa Milan dopo il deludente pareggio ottenuto in extremis a Ferrara contro la Spal, la formazione rossonera giunge a Roma per inseguire un posto in Europa League.
Mister Pioli dovrà fare a meno dello spagnolo Castillejo, infortunatosi a Ferrara ,ma recupera Theo Hernandez ed Ibrahimovic al centro dell’attacco.
Confermata la presenza del giovane Gabbia in difesa e del belga Saelemaekers, che insieme a Paquetà e Çalhanoglu, completerà il terzetto offensivo dietro al gigante svedese.

Serie A 2019/20 – 30ª giornata

Stadio Olimpico – sabato 4 luglio, ore 21.45

Probabili formazioni:

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Leiva (Cataldi), Milinkovic Savic, Jony; Luis Alberto; Correa. A disp.: Proto, Guerrieri, Vavro, Lukaku, Bastos, J. Silva, A. Anderson, D. Anderson, Armini, Cataldi (Leiva). All.: Simone Inzaghi.

INDISPONIBILI: Lulic, Luiz Felipe, Marusic
SQUALIFICATI: Immobile, Caicedo
DIFFIDATI: Acerbi, Cataldi, Lazzari

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Gabbia, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Paquetá, Çalhanoglu; Ibrahimovic. A disp.: Begović, A. Donnarumma, Conti, Kjaer, Laxalt, Biglia, Krunić,  Bonaventura, D. Maldini, R. Leão, Rebic. All.: Stefano Pioli.

INDISPONIBILI: Castillejo, Duarte, Musacchio
SQUALIFICATI: nessuno
DIFFIDATI: Romagnoli, Musacchio