Lazio-Milan, Pioli in conferenza stampa: “Domani affronteremo una squadra forte, ci vorrà molta attenzione e precisione”

Alla vigilia della gara tra la Lazio e il Milan, che si terrà domani sera alle ore 21:45 allo Stadio Olimpico di Roma, il  tecnico rossonero Stefano pioli , ha presentato il match in conferenza stampa. Queste sono le sue dichiarazioni:

Sulla Lazio?

“La Lazio è forte e completa, ha grande mentalità. Stanno facendo un campionato incredibile, sono in piena lotta Scudetto. Avranno delle assenze ma non cambierà il loro valore, ci vorranno attenzione e precisione. A Roma sarà più difficile creare occasioni da gol, dovremo avere ancora più concretezza e cinismo. La squadra è consapevole dell’importanza della sfida di domani. “

Il suo passato in biancoceleste?

“Sul mio passato con la Lazio ho dei bei ricordi, ma anche delle delusioni.  Abbiamo fatto davvero qualcosa di speciale nel primo anno,  giocando partite spettacolari, c’erano entusiasmo e passione in tutto l’ambiente. Anche se aver perso la finale di Coppa Italia con la Juve è stato un vero peccato. Poi  nel secondo anno c’è stato un calo, c’è delusione perché le cose potevano andare diversamente.”

Sulla squadra?

L’allenamento di questa sera sarà molto importante, poi farò le scelte di formazione. Ci stiamo abituando a tutti questi impegni ravvicinati, è normale avere qualche giocatore acciaccato.”

Su Ibrahimovic?

“Non so quanti minuti ha nelle gambe, la sua condizione migliorerà giocando, ieri ha fatto un buon allenamento. Spero di potergli dare sempre più minutaggio.”