fbpx

Lazio-Fiorentina, Iachini: “Per quanto espresso sul campo, meritavamo di più!”. E sul rigore: “Caicedo è stato bravo…”

La Lazio torna alla vittoria con una rimonta che ha portato gli uomini di Inzaghi a vincere 2-1 contro la formazione viola. Al termine del match il primo ad arrivare ai microfoni di DAZN è stato il tecnico della Fiorentina Giuseppe Iachini:

“La squadra ha fatto un’ottima gara, purtroppo non siamo riusciti a chiudere la partita quando ne abbiamo avuto le opportunità. Abbiamo concesso pochissimo e la Lazio ha capitalizzato due occasioni che sono venute fuori con qualche nostra disattenzione. Meritavamo sicuramente di più.

Ribery è un ottimo professionista, un grandissimo giocatore. Ha fatto uno gol splendido, potevamo servirlo meglio, ma dovevamo fare anche il 2-0. C’è grande rammarico perché per la prestazione fatta, la Fiorentina oggi meritava senza dubbio un altro risultato.

Lazzari ha messo in difficoltà Dalbert. Dovevamo accorciare di più e muoverci meglio sugli esterni, ci lavoreremo.

Quanto al rigore, la palla andava sull’esterno, diciamo che è stato molto bravo Caicedo che ha cercato la gamba del portiere. E’ andata così, c’è grande rammarico perché è stato un episodio importante della partita.

I ragazzi ci hanno messo la cattiveria giusta ma dovevamo far meglio in situazioni di palleggio. Dobbiamo essere più concreti sotto porta, ne abbiamo avute le possibilità ma non ci siamo riusciti. Cutrone si è mosso bene ma è chiaro che abbiamo margini di miglioramento anche li”.

Roberto Viarengo

Sono di Roma, classe 1981, Laziale da sempre. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione presso l'Universitá la Sapienza di Roma, e con qualche esperienza di giornalismo sportivo alle spalle, sono attualmente impiegato presso una pubblica amministrazione. Le mie passioni a livello sportivo sono da sempre il basket Nba (sponda Lakers) ed ovviamente la Lazio. Prima volta allo stadio il 27/08/1986, l'inizio della stagione dei -9, con l'aquila sul petto della squadra di mister Fascetti e del bomber Fiorini, per sfidare Maradona e l'ex Giordano, da lì in poi è stato solo immenso Amore.

Roberto Viarengo ha 185 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Roberto Viarengo