fbpx

Atalanta-Lazio, Gasperini: “Questa è una gara che mi ha dato una grandissima soddisfazione”

Al termine della partita tra l’Atalanta e la Lazio, il tecnico dei nerazzurri, Gasperini, è intervenuto a microfoni di Sky:

“In tribuna si sta male perché sei meno a contatto con i giocatori ma la vivi in un modo diverso e devo dire che è una gara che mi a dato una grandissima soddisfazione. Questa squadra ha sempre meno bisogno dell’allenatore, sa benissimo cosa fare e come muoversi. L’inizio è stato difficile abbiamo cambiato alcune cose e poi è andata meglio. L’Atalanta ha una maturità nel proprio gioco che non si smonta mai neanche quando, come accaduto stasera la gara si mette male. Spesso in queste partite diamo il meglio e vengono ribaltate, già nell’intervallo c’era la sensazione di voler vincere la partita. In questi ultimi due anni è capitato spesso di avere un approccio sbagliato alle gare, oggi tatticamente eravamo guardinghi ma abbiamo subito delle infilate che hanno generato il primo gol. Sotto 2-0 poi abbiamo trovato l’equilibrio giusto spostando Toloi e Djimsiti. Gomez per me è un giocatore universale, lo metti dove serve al momento e da sempre qualità alla squadra”.

Gasperini è poi intervenuto anche in conferenza stampa: “Il nostro obiettivo è la Champions, il campionato è ancora lungo, ci sono tantezi partite. Abbiamo la Lazio a 8 punti, l’Inter a 4, ma anche la Roma a 6 e il Napoli a 12. Certo è che vittorie come questa ti danno tanta carica e morale”.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 893 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo