© Marco Iacobucci EPP / Shutterstock.com

Lazio: ecco i 10 calciatori biancocelesti più attivi su Instagram

Pochi giorni fa la Società Lazio ha pubblicato sulla propria Agenzia Stampa un’inedita classifica relativa all’attività social dei propri calciatori su Instagram, uno dei social network più diffusi del momento, tramite il quale gli utenti mettono in condivisione gran parte del proprio vissuto con i molti follower che hanno al seguito.

In un’era in cui i social network si sono quasi completamente impadroniti del mondo della comunicazione, personaggi pubblici e non, usano sempre più questi mezzi mediatici per esprimere se stessi, ed ovviamente i calciatori non sono da meno a presenziare la realtà digitale dei giorni nostri.

Tra le piattaforme più in voga del momento c’è Instagram, un portale tramite il quale è possibile condividere la propria vita, le esperienze, il proprio pensiero e qualsivoglia forma di se stessi, attraverso foto e video di ogni genere.

I calciatori della Lazio, come la maggior parte dei propri colleghi, sono attivissimi in quest’ambito ed in base al proprio numero di follower è stata stilata la classifica dei top 10, vediamola insieme.

Appaiati al decimo posto, quasi a pari merito, troviamo Quissanga Bastos e Danilo Cataldi, rispettivamente con 116.000 e 118.000 follower. I due biancocelesti partono dalle retrovie, ma vista la loro attività social, stanno pian piano scalando la classifica, un po’ come accade tra le gerarchie della rosa biancoceleste, con il difensore ed il centrocampista a farsi largo nella formazione titolare, facendosi trovare pronti ad ogni chiamata di Inzaghi.

Nono posto in solitaria per Jordan Lukaku con 121.000 follower, subito dietro un altro esterno biancoceleste, Patric (130.000 follower), dal quale ci sia aspetta molto in questo finale di stagione, visti soprattutto i tanti impegni ravvicinati che i biancocelesti dovranno affrontare.

Posizione numero 7 per il portierone della banda di Inzaghi, Thomas Strakosha, con 159.000 follower al seguito. Il giocatore albanese, abbastanza presente sui social, condivide molto del suo privato e, come i suoi colleghi, delle proprie gesta a tinte biancocelesti.

Sesta piazza occupata da una delle colonne portanti della formazione capitolina, Francesco Acerbi con 168.000 follower. Tra le cose più apprezzate dai fan, senza dubbio i siparietti pubblicati con il “suo” Ciro, tra tutti probabilmente le prese in giro in aereo durante le trasferte di squadra.

Con 275.000 follower è Luis Alberto, il Mago, a posizionarsi quinto in classifica. Lo spagnolo è molto attivo sulla piattaforma di Zuckerberg, a volte usata dal numero 10 biancoceleste anche per smentire voci circolate riguardanti il suo futuro.

Al quarto posto, con 470.000 follower, un altro pilastro di questa Lazio, il Sergente Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo, apprezzatissimo sui social dai tifosi biancocelesti, si diletta in pronostici degli incontri e commenti post-gara, carica i suoi compagni di squadra ed infiamma i propri supporter con foto e video motivazionali fantastici, non ultimo quello in cui associa la banda di Inzaghi agli Avengers della Marvel, per affrontare al meglio quest’ultima parte di stagione.

Il gradino più basso del podio è occupato dal talento argentino Joaquin Correa con i suoi 625.000 follower. El Tucu non perde occasione per postare una propria foto. Dagli allenamenti al tempo libero, dalle immagini con la propria ragazza alle passeggiate con il cane, a tutti i video postati durante il lockdown in cui continuava ad allenarsi a casa per restare al top della forma.

A sfiorare la vetta di questa classifica, uno di quei giocatori che ha contribuito attivamente senza il minimo dubbio alla crescita tecnica ma anche psicologica della rosa biancoceleste. Con 1 milione di follower Lucas Leiva è stabile sul secondo gradino del podio. Il centrocampista brasiliano manifesta di continuo il suo amore per la maglia con l’aquila sul petto, così come per i colori del Gremio, sua squadra d’origine, e del Liverpool, club in cui è cresciuto ed ha vinto tanto vestendone la casacca per 10 anni.

Ed Infine lui, il primo classificato, il bomber biancoceleste, il numero 17 della formazione capitolina: Ciro Immobile. Definito spesso come il giocatore simbolo di questa Lazio, l’attaccante della Nazionale primeggia anche in questa classifica con 1,1 milioni di follower. Oltre ai già citati siparietti con Acerbi, Ciro pubblica di tutto sui social, dalle immagini con la sua bellissima famiglia alla gioia di essere laziale sottolineando l’importanza del gruppo biancoceleste, dai video delle partite alla Play Station agli sketch girati per ridere, divertirsi e far divertire, insomma, un vero e proprio top player anche in ambito social.

Roberto Viarengo

Sono di Roma, classe 1981, Laziale da sempre. Laureato in Scienze e Tecnologie della Comunicazione presso l'Universitá la Sapienza di Roma, e con qualche esperienza di giornalismo sportivo alle spalle, sono attualmente impiegato presso una pubblica amministrazione. Le mie passioni a livello sportivo sono da sempre il basket Nba (sponda Lakers) ed ovviamente la Lazio. Prima volta allo stadio il 27/08/1986, l'inizio della stagione dei -9, con l'aquila sul petto della squadra di mister Fascetti e del bomber Fiorini, per sfidare Maradona e l'ex Giordano, da lì in poi è stato solo immenso Amore.

Roberto Viarengo ha 66 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Roberto Viarengo

Roberto Viarengo