fbpx

Scudetto 1915: ecco perché il 23 Maggio del 1915 la Lazio fu Campione del Centro-Sud

E’ stato pubblicato oggi, sul sito Laziostory, un articolo firmato da Gian Luca Mignogna e Pasquale Trane che ripercorre quello che accadde il 22 Maggio 1915, quando la Federazione Italiana Giuoco Calcio si riunì d’urgenza a seguito della “Mobilitazione Generale” indetta dal Governo Italiano.

In quella circostanza, a causa dell’imminente entrata in guerra della nazione, il Comitato Direttivo della FIGC deliberò di “sospendere ogni match di campionato, dandone avviso ai clubs interessati”; fece seguito il comunicato ufficiale che fu pubblicato sui maggiori quotidiani dell’epoca, tra i quali “Il Messaggero” del 24 Maggio 1915 e “La Tribuna” del 25 Maggio 1915.

Gli autori proseguono analizzando un’articolo de “Il Mattino” e concludono sintetizzando in 4 punti le tesi principali che chiariscono in modo inoppugnabile la validità dalla rivendicazione da parte dell’Avvocato Mignogna.

Un’altro tassello si aggiunge agli altri e sempre più è chiaro quanto sia giusto e fondato il procedimento avviato dall’Avvocato Gian Luca Mignogna per  richiedere l’assegnazione ex aequo a Lazio e Genoa dello SCUDETTO 1914-1915.

Il testo integrale dell’articolo è disponibile nel seguente link.

Per dare forza alla rivendicazione è online la petizione pubblica, alla quale hanno aderito più di 37.000 persone, che è possibile sottoscrivere seguendo il link Lazio 1914/15 Campione d’Italia ex aequo!

L’Avvocato Gian Luca Mignogna

Giovanni Lando Fioroni

Laziale dalla nascita e dal 2011 dirigente della S.S. Lazio Motociclismo; narratore delle molteplici attività della Società Sportiva Lazio "la Polisportiva più grande ed antica d'Europa"... una vita in Biancoceleste! Responsabile nazionale di E.S.S.E. MOTORI.

Giovanni Lando Fioroni ha 345 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Giovanni Lando Fioroni