Mimmo Caso: “Gigi Simoni, con il suo modo di essere, ha lasciato un segno indelebile nel mondo del calcio”

L’ex allenatore della Lazio, Gigi Simoni, ricordato, nel giorno della sua scomparsa, dalle parole di un altro ex calciatore ed ex allenatore della formazione biancoceleste: Mimmo Caso. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni della nostra Redazione:

“Gigi Simoni era prima di tutto un grande uomo. Una persona dallo stile inconfondibile e per certi versi incomparabile. Sotto tutti i punti di vista. Un vero signore del calcio. E, per quanto mi riguarda, ha lasciato un segno davvero profondo, anche se poi io l’ho avuto solo un anno come allenatore alla Lazio. Però credo che, con il suo modo di essere, abbia lasciato davvero un segno indelebile nel mondo calcistico. Non credo ci sia molto altro da aggiungere, anche perché quando si perde una persona così, alla quale si è molto legati, penso che le parole servano a ben poco. Il vero ricordo è senza dubbio la bellezza di averlo incontrato.”

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

    Daniele Caroleo ha 551 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

    Avatar