Formello: prove a centrocampo per la Lazio. Out Milinkovic, torna Luis Alberto

In attesa che tutto lo staff della società biancoceleste si sottoponga al doppio tampone, come da disposizioni, proseguono le sedute di allenamento a Formello agli ordini di mister Simone Inzaghi Nello scaglionamento odierno, i primi ad avvicendarsi sono stati i centrocampisti, che hanno raggiunto il centro sportivo biancoceleste stamane. Così come è avvenuto per gli altri reparti nel corso della settimana, anche in questa occasione si sono ripetuti i vari movimenti e i posizionamenti del centrocampo.

L’assente illustre di oggi è stato il “Sergente”, Milinkovic-Savic.  Un’assenza dovuta alla misura precauzionale dello staff per tutelare i giocatori che accusano fastidi vari, anche di lieve entità. Buone notizie, invece,  per la presenza del “Mago” Luis Alberto, che si rivede in quel di Formello dopo lo stop dovuto ad un leggero affaticamento muscolare. Buona impressione anche da Leiva: il brasiliano sembra rispondere bene dopo l’intervento.

Ovviamente la scelta di preservare e si monitorare tutti i giocatori con è anche figlia della rosa non troppo lunga. Non si vuole rischiare di compromettere alcun giocatore, tanto più ora che si è finalmente in vista di una sempre più imminente ripresa.

Per quanto riguarda la situazione degli infortuni, per il mese di giugno è previsto il reintegro di Proto e del capitano biancoceleste, Senad Lulic, attualmente all’estero per riabilitarsi. I due, rispettivamente in  Belgio ed in Svizzera, dal prossimo 3 Giugno avranno la possibilità di viaggiare senza obbligo di quarantena per rientrare in Italia. Temporaneamente out anche il portiere albanese Strakosha e d il difensore centrale Vavro, che si stanno però riprendendo dai rispettivi infortuni a Roma.