Malagò: “Calcio? Non metto bocca su una questione politica. Sono laico e non sono mai intervenuto”

Il presidente del Coni Giovanni Malagò è intervenuto al Tg Sport di Rai 2:

“La ripartenza? Siamo in buona compagnia con gli altri settori del Paese, oggi una buona parte degli sport si è rimessa in moto e speriamo il prima possibile di coinvolgere tutti. Federica Pellegrini è il simbolo di quello degli atleti di vertice del nostro Paese. Sul nuoto tutti gli atleti di vertice hanno ricominciato, soprattutto a carattere individuale. Federica è in compagnia di qualche migliaio di atleti che si sono rimessi in moto. Non ci sono state discriminazioni per nessuno. Calcio? Non metto bocca su una questione politica. Non ho mai parlato con nessun componente del Comitato tecnico scientifico, il mio comportamento è laico e non sono mai intervenuto. Sulla possibilità che possa ripartire il campionato mi sono permesso di dire che il calcio ha il diritto e il dovere di provare finire il campionato ma che è indispensabile avere un’alternativa per evitare che tutto vada a carte quarantotto”.