Antonio Di Gennaro: “Sulla carta la Juve è più forte, ma la Lazio ha un gruppo eccezionale. Per lo scudetto…”

In un’intervista in esclusiva concessa al sito SportPress24, l’ex calciatore ed attuale commentatore ed opinionista sportivo, Antonio Di Gennaro, ha avuto anche modo di parlare della Lazio e della lotta scudetto di questo campionato, nel caso si dovesse riprendere regolarmente la stagione:

“Questo virus ci ha messo a tappeto, non so cosa può creare dopo. Ora siamo a casa, ma il problema è quando si ripartirà e se ripartiremo e come ripartiranno i giocatori. In questa situazione psicologia mentale è importante. Adesso si pensa di più al recupero a livello fisico, perchè si fa in 2-3 settimane, ma quello mentale spesso viene lasciato, e secondo me è la parte più importante. Quindi chi avrà più forza e anche più capacità di gestire questa sosta, affronterà meglio la ripresa. Sulla carta la Juve è molto forte, ha 2 squadre, però la Lazio e il suo allenatore hanno dimostrato veramente di essere una squadra e un gruppo molto forte. Sinceramente la Juve è abituata a stare a questi livelli, ma attenzione ai Biancocelesti perchè avendo soltanto il campionato, potrebbero avere qualche chance in più. Io darei 55% Juve e 45% Lazio.”