Scudetto 1915 news dall’Avv. Gian Luca Mignogna

Martedì 31 Marzo l’avvocato Gian Luca Mignogna ha pubblicato, nel sito Laziostory, il suo ultimo comunicato sulla vicenda dello Scudetto 1914-1915 in cui rende pubblica un’ulteriore prova a favore della rivendicazione sull’assegnazione ex aequo dello scudetto del campionato di calcio precedente lo scoppio della Prima guerra mondiale.

Una storia che viene da lontano che non vuole, che non vogliamo, dimenticare; stiamo vivendo un momento di grande emergenza, cionondimeno è doveroso ricordare e rendere merito a chi, in un momento storico altrettanto emergenziale, ha onorato sui campi da gioco lo sport e nella vita i colori del tricolore italiano. L’Avvocato Mignogna, a chiosa del comunicato, ha inviato in esclusiva a Noibiancocelesti il seguente messaggio:

“Ciao Giovanni un saluto a te, a Franco Capodaglio e a tutti gli amici di Noibiancocelesti,

sono molto contento che, seppur in questo periodo così brutto per la nostra amata Italia, sia emersa questa prova anche se nessuno pretende, ovviamente, che la FIGC  si occupi adesso di questo caso perché c’è un’emergenza nazionale che è più importante. Però è un tassello fondamentale che è stato messo li, con questa fonte tratta dall’Annuario Ufficiale della FIGC 1926-1927 (edito nel 1928) abbiamo provato una volta per tutte che il Genoa non ebbe mai il titolo nazionale. Qualcuno invece negli anni potrebbe aver, come ritengo, strumentalizzato o quanto meno equivocato questa assegnazione del titolo nord e l’ha fatta diventare l’assegnazione in esclusiva al Genoa dello Scudetto del 1915.

Ma… aggiungo, sono al lavoro perché c’è un altro documento, che non posso anticipare, su cui sto lavorando che potrebbe spiegare il tutto. Con la dovuta calma ed con un pensiero a chi soffre ci lavoriamo sopra e tra un pochino metteremo tutto sul tavolo; perché ci aspettiamo dalla FIGC un’atto di grande responsabilità, di grande giustizia, di grande etica, un atto che possa essere riparatorio rispetto a tutta questa ingiustizia che si è portata e reiterata nel tempo, per oltre cent’anni, e questo atto non può che essere l’assegnazione ex aequo dello  Scudetto del 1915 alla Lazio ed al Genoa. Un abbraccio a tutti!”.

Per dare conforto e forza alla rivendicazione è online la petizione pubblica, alla quale hanno aderito più di 37.000 persone, che è possibile sottoscrivere seguendo il link LAZIO 1914/15 CAMPIONE D’ITALIA EX AEQUO!

La squadra del 1914/1915

Giovanni Lando Fioroni

Laziale dalla nascita, dal 2011 dirigente della S.S. Lazio Motociclismo, narratore delle attività della Società Sportiva Lazio "la Polisportiva più grande ed antica d'Europa"... una vita in Biancoceleste!

Giovanni Lando Fioroni ha 183 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Giovanni Lando Fioroni

Giovanni Lando Fioroni