Scudetto 1915 news dall’Avv. Gian Luca Mignogna

Mercoledì 18 Marzo il The Guardian, nota testata giornalistica inglese, ha pubblicato sul suo sito un’articolo sul caso “Scudetto 1915”. Il testo confronta la sospensione bellica del 1915 con quella dovuta all’emergenza Coronavirus dei nostri giorni; cita anche Arturo Diaconale, responsabile della comunicazione della S.S. Lazio, che in un suo articolo ha messo in guardia su una possibile “sindrome da Scudetto del 1915” anche per il campionato 2020:

Ci sono molti  sostenitori della Lazio che condividono almeno una parte del suo ragionamento – di Arturo Diaconale – La loro squadra ha giocato brillantemente in questa stagione, lanciando la sua sfida per la conquista del titolo nel campionato più avvincente dal 2001. Non sono richieste teorie del complotto per capire perché i tifosi potrebbero sentirsi frustrati nella prospettiva di vedere una grande stagione finire incompiuta per la seconda volta nella loro storia, a causa di eventi al di fuori del controllo di chiunque.

L’avv. Gian Luca Mignogna, promotore della rivendicazione, ha scritto al giornale inglese una lettera di ringraziamento, e precisazioni, invitandoli a raccogliere tutti i particolari di una vicenda che da quasi 5 anni vuole restituire alla prima squadra della Capitale un diritto negato da ormai oltre un secolo:

“Spettabile The Guardian,
il mio nome è Gian Luca Mignogna, sono l’avvocato che sta combattendo per i tifosi della Lazio la battaglia per l’assegnazione “ex aequo” dello Scudetto 1915 a Lazio e Genoa.
Innanzitutto mi preme ringraziarvi, come prestigioso quotidiano inglese, per aver citato il mio nome ed aver dato spazio alla battaglia di cui mi sto occupando.
Devo precisarVi, però, che la mia battaglia per lo Scudetto 1915 é oramai iniziata da quasi cinque anni, ossia dal 24 Maggio 2015 giorno del centenario dell’inizio per l’Italia della prima guerra mondiale.
La mia è una battaglia per la giustizia, per la verità, per la storia e per l’etica.
In questi anni la mia equipe ed io abbiamo scoperto tanti documenti, molti ufficiali, che attestano che la Federazione Italiana non ha mai adottato la delibera di assegnazione dello Scudetto 1915 a favore del Genoa.
La storiografia ufficiale ha tramandato questo falso, strumentalizzando la verità o quantomeno equivocando il regolamento dell’epoca che sono riuscito a ritrovare.
In realtà la Federazione Italiana, tra il 1919 ed il 1921, si limitò ad attribuire al Genoa il titolo di Campione Settentrionale, non quello di Campione Nazionale, e infatti nell’Annuario Ufficiale del Calcio Italiano edito nel 1928 il Campionato Nazionale 1914/15 risultava ancora “sospeso”.
A questo c’è da aggiungere che se “La Gazzetta dello Sport” era l’organo ufficiale della F.I.G.C per l’Italia Settentrionale, noi abbiamo scoperto che “L’Italia Sportiva” ne era l’organo ufficiale per l’Italia Centro-Meridionale.
Ebbene, proprio su tale ultimo quotidiano (cessato nel 1923) ad ottobre del 1920, a differenza di quanto riportato nel Vostro articolo, si dice “nero su bianco” che la Lazio 1914/15 fu Campione Centro-Meridionale e, pertanto, unico club realmente qualificato all’indisputata Finale Nazionale 1914/15 (sospesa dalla guerra).
Già nel 2016 la Federazione Italiana ha nominato una Commissione di Esperti che ha dato ragione alle mie tesi, ammesso lerrore ultracentenario e stabilito che lunico rimedio possibile per sanare questa ingiustizia è l’attribuzione dello Scudetto 1915 a “pari merito” a Lazio e Genoa, in pieno rispetto dei valori giuridici, sportivi e olimpici.
La questione è molto complessa, come al solito in Italia la verità è molto osteggiata, ma sarebbe importante che almeno “The Guardian” ne parlasse in modo chiaro, inequivoco e oggettivo.
Io sono a disposizione per ogni chiarimento, ma frattanto tutta la vera Storia di questa vicenda e tutti i documenti scoperti sono consultabili nella Categoria “Scudetto 1915” del website italiano www.laziostory.it di cui sono Direttore Editoriale.
Ringraziandovi sin da subito.
Cordialmente.
Roma, 18 Marzo 2020
Avv. Gian Luca Mignogna”

Giovanni Lando Fioroni

Laziale dalla nascita, dal 2011 dirigente della S.S. Lazio Motociclismo, narratore delle attività della Società Sportiva Lazio "la Polisportiva più grande ed antica d'Europa"... una vita in Biancoceleste!

Giovanni Lando Fioroni ha 183 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Giovanni Lando Fioroni

Giovanni Lando Fioroni