Coronavirus: un altro giocatore della Juventus positivo. Il comunicato della società bianconera

Dopo Rugani, un altro caso di un giocatore bianconero risultato positivo al tampone: si tratta di Blaise Matuidi.

A renderlo noto è lo stesso club che ribadisce che Matuidi da mercoledì 11 marzo è in isolamento volontario domiciliare e che continuerà ad essere monitorato.

Ecco il comunicato sul sito della Juventus:

“Il calciatore Blaise Matuidi è stato sottoposto ad esami medici che hanno rivelato la sua positività al Coronavirus-COVID-19. Il calciatore, da mercoledì 11 marzo, in isolamento volontario domiciliare, continuerà ad essere monitorato e a seguire lo stesso regime. Sta bene ed è asintomatico.“