fbpx

Lazio: Simone Inzaghi ad un passo da Eriksson, per un nuovo record a tinte biancocelesti

Era l’attaccante di quella Lazio stellare che, nella stagione 1999/2000, vinse lo scudetto, guidata in panchina da Sven Goran Eriksson. Ora, su quella stessa panchina, ci è seduto lui, Simone Inzaghi. Ed oltre a lottare per riuscire a conseguire lo stesso sogno, conquistato al termine di quella stagione di 20 anni fa’, il tecnico piacentino ha messo nel mirino un nuovo obiettivo, per eguagliare il suo vecchio allenatore.

Al momento, infatti, sulla panchina biancoceleste, Simone Inzaghi ha ottenuto ben 105 vittorie. Sven Goran Eriksson, alla guida della Lazio, si fermò a 106. Con la prossima vittoria della formazione capitolina, Inzaghi potrebbe raggiungere il tecnico svedese. E successivamente anche superarlo.

In realtà, tra l’altro, se venisse considerata anche la vittoria ai rigori contro l’Inter nei quarti di finale della Coppa Italia della stagione passata, il primato sarebbe già stato eguagliato. Ma in questo caso si considerano solo le vittorie conseguite nei 90 minuti regolamentari di gioco. L’obbiettivo resta comunque quello di eguagliare e superare Eriksson.

Per poi puntare fortemente ad un altro, storico, successo, ottenuto sempre dall’allenatore svedese.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 893 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo