Lazio-Bologna, Leiva: “Oggi abbiamo fatto una gara intensa. Siamo primi, ma non è ancora finita”

Nel post partita di Lazio-Bologna, il centrocampista biancoceleste Lucas Leiva è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel.

“Oggi abbiamo svolto una gara intensa, nello spogliatoio eravamo tutti molto stanchi. Stiamo svolgendo una grande stagione e ad oggi siamo primi, ma ancora non è finita: il nostro obiettivo è la Champions League e ancora non siamo matematicamente nella massima competizione europea. Non dobbiamo perdere di vista il nostro obiettivo, altrimenti potremmo rischiare di perdere punti per strada.

Il Bologna è una squadra forte, ha messo in campo una buona prestazione. Nei primi minuti noi abbiamo creato due buone occasioni e poi abbiamo trovato il gol in due occasioni. Nella ripresa ci siamo abbassati e con un po’ di fortuna siamo riusciti a portare a casa questo successo. Dobbiamo rispettare le decisioni in questa situazione di emergenza: siamo stati felici di aver giocato a porte aperte con i nostri tifosi, ma stiamo vivendo un momento pericoloso a causa del Coronavirus. Noi dobbiamo continuare a fare il nostro, sulle prossime dodici gare che ci aspettano.

L’Atalanta è una squadra fortissima, abbiamo massimo rispetto per i bergamaschi. Ora dobbiamo riposarci e provare ad offrire una grande prova a Bergamo perché sappiamo che non sarà facile”.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

    Daniele Caroleo ha 549 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

    Avatar