Ciro Immobile ed il suo 30esimo gol stagionale nella settimana del suo 30esimo compleanno

Ai confini della realtà. Vedere il numero 30 alla voce “gol segnati” a fine febbraio potrebbe appartenere al mondo della fantasia o dell’immaginazione, probabilmente quella più ottimistica. Ed invece no. È tutto vero, Ciro Immobile è realtà.

Con il gol siglato domenica al Luigi Ferraris di Genova, contro il Genoa (che è una delle sue vittime preferite), il numero 17 della Lazio ha toccato quota 30 reti segnate in stagione con la maglia della Lazio. E tutto questo proprio nella settimana del suo 30esimo compleanno, festeggiato, tra l’altro, con l’intera squadra a Palazzo Brancaccio, in un’atmosfera gioiosa e goliardica. Trenta reti stagionali. Un’enormità. Tanto più se consideriamo che  sono anche esclusi, da tale conteggio, i gol messi a segno con la Nazionale italiana (il bottino, in questo caso, diventerebbe di ben 33 centri).

Ad oggi Immobile ha già stabilito la sua seconda miglior stagione in carriera in termini realizzativi: solo nell’annata 2017/18 l’attaccante di Torre Annunziata è riuscito a segnare più gol (41 a fine stagione). Prima di quella stagione, Immobile aveva messo a segno 28 centri nell’annata 2011/12 con la maglia del Pescara.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 773 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

Avatar