Genoa-Lazio, Cataldi: “Stiamo facendo cose straordinarie e vogliamo continuare così”

A fine partita tra il Genoa e la Lazio, è intervenuto ai microfoni di Dazn,  il centrocampista biancoceleste Danilo Cataldi. Questo è quanto ha detto:

Che emozioni hai provato, a festeggiare una vittoria sudata come questa davanti a tutti i vostri tifosi?

“E’ sempre un’emozione stupenda, festeggiare, sapevamo dei tanti tifosi ma quando sono qui è sempre un’emozione nuova. Siamo contenti per i tre punti su un campo difficile, stiamo facendo cose straordinarie e vogliamo continuare.”

Ventesimo risultato positivo, i tifosi ci credono e voi?

“Sognare non fa mai male, è bello così, pensiamo però partita per partita, ne mancano 13, vediamo tra un mese dove staremo.”

Cosa ci ha messo in più la Lazio per vincere la  partita,  rispetto al Genoa?

“Il primo tempo è stato ottimo, peccato non aver raddoppiato subito, anche perché il Genoa non muore mai in casa, qui si gioca a grandi ritmi, ed è  sempre dura. Fare gol è sempre positivo, soprattutto quando vinci.”

Ci stai prendendo gusto a metterci la tua firma?

“Mi capita sempre di fare il terzo gol, non sono un goleador e non voglio nemmeno esserlo, fa piacere, ma penso alla squadra. Si è creata una famiglia meravigliosa.”

Cosa ti ha detto Mister Inzaghi, dopo aver segnato un goal cosi bello?

“Hanno messo tanti attaccanti nel mio ruolo c’ è più difficolta, e mi  diceva come sistemarmi, lui è riuscito a creare una famiglia ed ha fatto una cosa veramente grande.”