S.S. Lazio Pallanuoto vs. PN Trieste 13-9

Sabato 15 nella Piscina dei Mosaici del Foro Italico la Lazio, reduce dal netto successo contro la Florentia, ha ottenuto un’altra bella vittoria contro la PN Trieste; una vittoria frutto delle indicazioni tattiche di mister Claudio Sebastianutti, dell’ottima prova di Slodoban Soro, delle 5 reti di Andrea Narciso ma anche, e soprattutto, di una grandissima prestazione collettiva.

Risultato finale di 13-9 (parziali 4/4 4/1 2/2 3/2), 3 punti importanti per allontanarsi ancora di più dalla zona play-out in un campionato spettacolare ma proprio per questo molto insidioso in cui fino alla fine nulla sarà scontato.

“E’ una delle più belle partite che ho vinto – dichiara Claudio Sebastianutti a fine gara – ottenere punti contro avversari sulla carta più forti è fondamentale per la classifica. E’ stata una partita fisica, entrambe le formazioni erano rimaneggiate, a noi mancava Matteo Leporale. Andrea Narciso ha fatto un gran lavoro, ma abbiamo trovato soluzioni alternative, era difficile capire chi delle due squadre potesse dare quel qualcosa in più che noi in casa troviamo sempre”.

Il prossimo impegno per i biancocelesti sarà Sabato 22, quando affronteranno in trasferta la Campolongo Hospital Salerno, un match alla loro portata se manterranno la stessa carica agonistica delle ultime due gare.

Info nel sito della S.S. Lazio Nuoto

Giovanni Lando Fioroni

Laziale dalla nascita, dal 2011 dirigente della S.S. Lazio Motociclismo, narratore delle attività della Società Sportiva Lazio "la Polisportiva più grande ed antica d'Europa"... una vita in Biancoceleste!

Giovanni Lando Fioroni ha 189 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Giovanni Lando Fioroni

Giovanni Lando Fioroni