Lulic si opera alla caviglia: il capitano della Lazio sarà out almeno un mese

Tegola in casa Lazio. Il capitano biancoceleste, Senad Lulic, infatti, di comune accordo con lo staff sanitario della società capitolina, ha deciso di sottoporsi ad un intervento chirurgico alla caviglia.

Il fastidio lo ha attanagliato dall’inizio dell’anno, ed il forfait definitivo è arrivato in occasione della sfida contro il Verona. Le terapie conservative non hanno purtroppo sortito gli effetti sperati, ed oggi è arrivata  la notizia dell’operazione. Sconosciuti, al momento, i tempi di recupero, ma il calciatore bosniaco non potrà essere a disposizione di Simone Inzaghi per almeno un mese.

In questo contesto ci saranno quindi delle chance importanti, sulla fascia sinistra della squadra biancoceleste, per Jony e Lukaku, che dovranno giocarsi il posto presumibilmente per gran parte della restante stagione.

In attesa che Lulic torni a disposizione.

 

 

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

    Daniele Caroleo ha 549 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

    Avatar