fbpx

Lazio-Spal, l’omaggio dell’Olimpico per Kobe Bryant

Di Augusto Sciscione

LAZIO SPAL RICORDO KOBE BRYANT – Momenti toccanti prima della gara di oggi pomeriggio tra Lazio e Spal. La società biancoceleste ha voluto rendere omaggio a Kobe Bryant, ex campione NBA scomparso una settimana fa. Le due squadre, per alcuni momenti, hanno interrotto il riscaldamento raccogliendosi in un lungo applauso unitamente agli spettatori presenti.

Il ricordo della Lazio

La tragedia che ha colpito il cestista, sua figlia ed altre 7 persone, ha toccato gli animi non soltanto degli amanti della pallacanestro ma di tutti gli sportivi. Il fatto, accaduto durante il derby capitolino, aveva lasciato tutti senza parole. Per questo, la Lazio ha voluto ricordarlo alla prima gara utile allo stadio Olimpico. Decisione che va in controtendenza con la decisione della Lega che nella gara di Coppa Italia tra Milan e Torino non aveva concesso il minuto di raccoglimento chiesto dalla società rossonera, della quale lo stesso Kobe era accanito tifoso.

 

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 1027 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione