fbpx

Giudice Sportivo: salgono a cinque i calciatori della Lazio in diffida. E contro la SPAL…

La 22esima giornata di campionato di Serie A vedrà la Lazio impegnata in casa contro la SPAL. A tal proposito, il Giudice Sportivo ha reso noto le proprie decisioni, a seguito dei verdetti sportivi maturati nell’ultima giornata, confermando le sanzioni ai giocatori biancocelesti.  Quarto cartellino giallo stagionale per Ciro Immobile e Luiz Felipe che, in questo modo, entrano in diffida dalla prossima gara, unendosi ai già diffidati Cataldi, Acerbi e Radu. Nella Spal invece sono stati squalificati, e saranno quindi indisponibili per la partita dell’Olimpico, Petagna e Valoti.

Il Giudice Sportivo ha inoltre deciso di fermare Lautaro Martinez per due giornate dopo l’espulsione in Inter-Cagliari. Per lui anche una multa di 15mila euro. L’argentino salterà quindi il match contro l’Udinese e il derby contro il Milan, e rientrerà in tempo per la sfida proprio contro la Lazio. Due giornate di stop anche per Berni, espulso per proteste al termine del match di San Siro contro i sardi. Multa di 20mila euro per l’Inter. Nessuna sanzione per Conte.

Oltre a loro, sono poi nove i giocatori squalificati, tutti per una giornata di gara. Si tratta degli espulsi Cristian Dell’Orco (Lecce), Armando Izzo e Sasa Lukic (Torino) e Federico Peluso (Sassuolo) e dei diffidati Ismael Bennacer (Milan), Bartosz Berezynski (Sampdoria), Jose Martin Caceres e Nikola Milenkovic (Fiorentina) e Takehiro Tomiyasu (Bologna). E’ stato inoltre squalificato per due giornate il componente dello staff tecnico della SPAL Cristiano Scalbrelli, “per avere, al 42′ del primo tempo, contestato una decisione arbitrale urlando un epiteto gravemente insultante nei confronti del direttore di gara”. Al Napoli è stata inflitta una ammenda di diecimila euro “per aver consentito l’ingresso nel recinto di gioco di un proprio dirigente, il quale posizionandosi dietro la propria panchina rivolgeva agli Ufficiali di gara espressioni irrispettose”.