Le Pagelle di Roma-LAZIO. Inzaghi si prende il pareggio, ma che papera di Strakosha.

Le Pagelle di Roma-LAZIO 1-1 :

Strakosha 6 : Ma cosa hai fatto? Inaccettabile l’uscita su Dzeko! Fa un miracolo al 69° su Veretout con la faccia. Si riprende discretamente

Luiz Felipe 6.5 : Al 13° devia una palla molto pericolosa dal limite dell’area. Attento su Dzeko al 39° da solo in area. Lascia il posto a Patric

Acerbi 7.5 : Si immola al 5° e fa un miracolo in mezza rovesciata al 21°. Fa un gol pazzesco di rapina dopo una papera di Pau Lopez.

Radu 7 : Parte in sordina tanto che nei primi minuti ha difficoltà a contenere Pellegrini e Under. Cresce nella ripresa e riesce a prendere le distanze e a rallentare Under. Un muro in diverse occasioni

Lazzari 5.5 : A differenza delle altre partite viene impiegato poco. Non riesce nelle poche occasioni, ad affondare palla al piede. Quando gestisce fa bene, ma doveva essere servito di più.

Milinkovic 5.5 : Si fa vedere poco. Capisce che la Roma si alza con facilità. Gioca bene insieme a Leiva, ma non riesce ad impostare come sua abitudine. Ci prova al 88° con un bel tiro a giro, leggermente fuori. Poteva e doveva fare di più.

Leiva 6 : Padrone della sua zona. Ha davanti Pellegrini che non gli lascia punti di riferimento. Si abbassa per dare una mano alla difesa

Luis Alberto 6.5 : Non è la solita partita, è il derby e anche lui lo sente. Cerca di impostare il gioco, ma la Roma alza bene il baricentro e ha difficoltà a servire l’attacco. Il tiro da calcio d’angolo è linea retta sulla linea che costringe Pau Lopez a commettere un’errore imperdonabile e ad Acerbi di riportare la Lazio in parità. Da una mano alla difesa soprattutto nel reparto di Radu.

Lulic 6 : Come per Radu anche l’uomo del 26 maggio, parte in difficoltà. Non riesce a mettere in difficoltà Under e per fermarlo deve fare spesso fallo.

Correa 5 : Non è al meglio. Prende palla ma non finalizza neanche il semplice passaggio.Chiude il PT in netta difficoltà. Nella ripresa cambia poco la sostanza. Il cambio avviene al 75° forse un po troppo tardi.

Immobile 5.5 : Correa non lo aiuta. Il PT lo passa più che altro al centrocampo. Nel ST le squadre si allungano e ci prova al 62° ma spara alto.

Patric 6 : Entra dopo l’intervallo e si prende un rischio incredibile su Kluivert che solo il Var lo riesce a Graziare. Pochi minuti dopo perde una palla sulla trequarti con troppa semplicità. Recupera bene con un paio d’interventi importanti e prende consapevolezza della sfida.

Parolo 6 : Entra al posto di Luis Alberto lasciando sgomento nel volto dello spagnolo. Parolo riesce a fare il suo classico lavoro contenendo il centrocampo giallorosso.

Caicedo 5.5 : Non incide come le altre volte. La sua forza era utile prima vista la serata no di Correa.

Inzaghi 6 : Sembra una Lazio stanca, tanto da subire il gioco iniziale della Roma. Una papera di Strakosha fa vedere nero. Recupera Acerbi bravo sull’indecisione di Lopez. Le sostituzioni lasciano perplessi per i tempi e le scelte. La sostituzione di Luis Alberto lascia un po tutti perplessi come lo stesso giocatore che esce dal campo visibilmente contrariato. Sbaglia ad affidarsi a Correa e il giocatore dovrebbe essere più umile nell’ammettere di non essere in forma per il bene dei compagni. Si prende un pareggio importante vista la sfida ma frena sulla rincorsa all’Inter fermata dal Cagliari. Non ha perso e ha guadagnato un punto in una partita sofferta.

Stefano Ghezzi

Giornalista Internazionale e membro USSI - Unione Stampa Sportiva Italiana. Sono un appassionato di sport, ma strizzo un occhio per il calcio e uno per l'automobilismo. Holly e Benji i miei tutor, è colpa loro se colleziono foto di tutti gli stadi al mondo e mi appassiono quando la palla entra in rete grazie ad un bel gioco. Vivo a Roma e lavoro dove la 'palla' mi porta....in Gol!

Stefano Ghezzi ha 86 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Stefano Ghezzi

Stefano Ghezzi