Lazio-Sampdoria, Ranieri in conferenza stampa: “Daremo tutto, al di là del risultato. Immobile? Segna da ogni posizione”

Quest’oggi il tecnico della Sampdoria, Claudio Ranieri, è intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida contro la Lazio, che si terrà sabato prossimo alle ore 15.00, allo Stadio Olimpico di Roma.

Che spirito deve avere la sua squadra sabato? E cosa pensa della Lazio? 

“Lo spirito è sempre lo stesso, voglio che abbia la stessa motivazione, carattere e mentalità al di là dei risultati. Sarà una partita tremenda perché la Lazio, è in un momento in cui qualsiasi cosa tocca le riesce. Immobile, sta facendo goal da ogni posizione e in ogni modo. È una squadra che sa cosa vuole e come ottenerla. La Lazio è una squadra bella da vedere, sa che poi il gol lo trova, ha fatto meno gol solo dell’Atalanta. Lo sappiamo e dobbiamo adeguarci. Abbiamo trovato una nostra compattezza. Il nostro sacrificio e il nostro essere squadra dobbiamo mostrarlo ogni volta. Quando non lo facciamo, non siamo più squadra e questo non lo accetto.”

Che prestazione si aspetta dalla sua squadra, dopo la vittoria con il Brescia?

“Mi aspetto che non ci sia nessun rilassamento dopo la vittoria con il Brescia, è la cosa peggiore che possiamo fare, non lo accetto. Mi sta bene un gol sbagliato, ma la prestazione ci deve stare. Per me è sacra.”

Per il mercato Samp?

“In difesa abbiamo bisogno di uno o due difensori. I tempi sono quelli del mercato, logico che io avrei voluto un rinforzo prima che aprisse il mercato stesso. Ma ne capisco le dinamiche e dobbiamo pazientare. A me cambiare per cambiare non piace. A chi di dovere dico sempre che un giocatore deve migliorare la rosa della Sampdoria, se no mi trovo benissimo con questi ragazzi.”