Incremento valori di mercato: tre giocatori della Lazio nella top20 della Serie A

Manca veramente poco alla riapertura del calciomercato. Il 2 gennaio 2020, infatti, la sessione di riparazione inizierà ufficialmente e in queste ultime settimane si parla già tantissimo delle prossime operazioni che potrebbero caratterizzare il mercato invernale della nostra Serie A.

A tal proposito, il celebre sito transfermarkt ha pubblicato, nei giorni scorsi, le nuove quotazioni di tutti i calciatori in forza al nostro campionato, evidenziando quelli che, con le loro prestazioni in questa prima parte di stagione, hanno incrementato notevolmente il proprio valore di mercato. In testa, a questa speciale graduatoria, c’è l’attaccante della Juventus, Paulo Dybala, seguito a ruota dal connazionale Lautaro Martinez, in forza all’Inter di Conte. Al terzo posto si assesta, invece, Cristiano Ronaldo.

Nella Top20 di questa classifica c’è però anche spazio per ben tre calciatori della Lazio, che stanno entusiasmando e facendo sognare i propri tifosi, con le loro prestazioni sensazionali. Parliamo ovviamente di Sergej Milinkovic-Savic, al 14esimo posto (fermo restando che il Sergente resta, comunque, nella Top11 dei calciatori più preziosi del nostro campionato, confermandosi al 7° posto in classifica, con un valore stimato di circa 70 milioni di euro), Luis Alberto, al 16esimo, e Ciro Immobile, al 18esimo posto. Davanti a loro si trovano unicamente i calciatori delle due squadre che, al momento, sono appaiate al primo posto in classifica, cioè Juventus e Inter, ad eccezione del difensore del Napoli Koulibaly. Da segnalare, invece, che tra il fantasista spagnolo e l’attaccante di Torre Annunziata, c’è spazio, al 16esimo posto, per il difensore albanese Marash Kumbulla, attualmente in forza al Verona e sul quale il DS della Lazio Igli Tare pare abbia posato gli occhi già da diverso tempo.

Luis Alberto, a suon di assist e di prestazioni a dir poco sublimi, ha, ovviamente, rilanciato notevolmente il proprio valore, incrementandolo di circa il 43% e posizionandosi, tra le altre cose, al secondo posto tra i calciatori più preziosi del suo ruolo (trequartista) in Serie A (al 27esimo, nella graduatoria complessiva, con un valore di circa 40 milioni di euro). Situazione molto simile quella di Ciro Immobile, che grazie alla sua incredibile vena realizzativa, ha incrementato il proprio valore del 12,5% ed è addirittura al terzo posto nella classifica del proprio ruolo, per quanto riguarda i calciatori con più valore di mercato, dietro agli interisti Lautaro Martinez e Romelu Lukaku (l’attaccante azzurro è al 22esimo posto nella classifica complessiva con una quotazione di circa 45 milioni di euro).

Risultati davvero eccezionali, ai quali andrebbero aggiunti anche quelli del “Tucu” Joaquín Correa, anche lui notevolmente in crescita per quanto riguarda il proprio valore di mercato, con un incremento del 35,7% e che, con una quotazione stimata di circa 38 milioni di euro, si assesta al secondo posto nella graduatoria dei calciatori più preziosi del suo ruolo (seconda punta) dietro il già citato Paulo Dybala.

Considerando, inoltre, che tutti e quattro i giocatori della Lazio sopracitati sono costati, complessivamente, poco più di 40 milioni di euro quando sono approdati in quel di Formello, e ora invece, tutti insieme, secondo le stime di transfermarkt, hanno una quotazione di circa 193 milioni, pensiamo che non ci sia molto altro da aggiungere riguardo la crescita esponenziale che la società biancoceleste sta ottenendo nel corso di questi anni. Sia in termini di risultati sportivi, grazie al prezioso lavoro di Simone Inzaghi e del suo staff, e sia in termini puramente economici, che sono, è inutile dirlo, dei fattori a dir poco fondamentali nel calcio moderno a questi livelli.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 616 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

Avatar