fbpx

Rennes-Lazio, Simone Inzaghi a Sky Sport: “Ci aspettavamo un Rennes agguerrito, ma la qualificazione non l’abbiamo mancata oggi”

La Lazio non centra la qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Il tecnico biancoceleste, pochi istanti dopo il fischio finale di Rennes-Lazio, è intervenuto ai microfoni di SkySport. Non nasconde il rammarico per aver mancato la qualificazione, ma non attribuisce alla sconfitta di questa sera la mancata l’uscita della sua squadra dalla competizione:

“Ce lo aspettavamo un Rennes così agguerrito, anche la cornice dei tifosi ha fatto il suo. Lo stadio era quasi pieno. Dovevamo fare meglio nel primo tempo, dove loro hanno messo più intensità. Quando c’è arrivato il risultato dalla Romania, abbiamo capito che non c’era partita e siamo ulteriormente calati. La qualificazione però non è passata da qui. Rennes e Celtic sono buone squadre. Il girone non era semplice ma il rimpianto lo abbiamo per i risultati delle altre partite, dove non abbiamo raccolto quanto avremmo dovuto; siamo mancati nei momenti decisivi. Le scelte? Le rifarei, ho il dovere di impiegare tutti i miei giocatori. Ho avuto alcune buone risposte, altre meno ma era impensabile far giocare sempre gli stessi. Champions? Lunedì avremo una partita difficilissima contro una squadra in un ottimo stato di forma. Dovremo prepararla al meglio. Siamo fiduciosi, dovremo fare un’ottima partita.”

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5214 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione