fbpx
(Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Primavera, Lazio-Inter: i giovani biancocelesti vanno alla ricerca dell’impresa

Continua il momento difficile dei giovani biancocelesti, che dopo la vittoria nel derby sono tornati alla sconfitta, fuori casa, contro il Torino. Ed ora, a rincarare la dose, ecco che arriva uno dei match più difficili della stagione, quello contro l’Inter di Armando Madonna.

I nerazzurri sono attualmente quarti in classifica, a quota 19 punti, (con una partita in meno rispetto al Genoa terzo a 20) e, dopo le vittorie su Chievo e Bologna, non avranno di certo voglia di fermarsi ora.

I ragazzi di Menichini, invece, dopo l’ennesima sconfitta, sono ripiombati nella parte bassa della classifica, ed ora, rischiano seriamente di rimanere impantanati nella zona play-out. Motivo per cui saranno chiamati all’impresa nel match di domani.

I precedenti

Se da una parte la Lazio parte nettamente sfavorita sul campo, dall’altra può quantomeno fare affidamento sulla scaramanzia dei precedenti, che vedono i biancocelesti con 4 vittorie. Solo 2, invece, quelle dei nerazzurri (cosi come i pareggi).

Un episodio particolarmente confortante, arriva proprio dall’ultima vittoria della Lazio Primavera, datata 27 Aprile 2018. I biancocelesti, al tempo allenati da Andrea Bonatti e al 16^ posto in classifica, si imposero, per 3 a 1, sul campo dei milanesi, che alla vigilia del match si trovavano al 2^ posto. Circostanze molto simili, per non dire identiche, a quelle che ci accompagneranno alla sfida di domani mattina.

Il fischietto

l’AIA attraverso il proprio sito ufficiale, ha comunicato che a dirigere il match sarà il signor Simone Galipò, della sezione di Paola. Il quale sarà coadiuvato dagli assistenti Gabriele Nuzzi e Dario Garzelli, rispettivamente delle sezioni di Valdarno e Livorno.

Dove seguire il match

Il match tra Lazio ed Inter, che andrà in scena domani mattina alle ore 11:00, sarà visibile in diretta televisiva su Lazio Style Channel, canale 233 di Sky, o in alternativa sul portale streaming di SportItalia.

Andrea Solazzi

Nato a Roma il 6 Luglio del 1998. Attualmente studente di filosofia e aspirante giornalista. Sono quell'amico che puoi svegliare nel cuore della notte per parlare del potenziale inespresso di Meghni.

Andrea Solazzi ha 301 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Andrea Solazzi