fbpx

S.S. Lazio Scherma Ariccia… Pagano, Rizzello e Sica sul Podio.

Ottimi risultati dagli Under 14 agli Assoluti, sia nel settore sciabola sia nel settore spada per la Scuola di scherma “Emmanuele F.M. Emanuele” di Ariccia.

Nella 1a prova nazionale Under 14 che si è svolta a Lucca ben due medaglie per i ragazzi biancocelesti: dalla sciabola di Francesco Pagano è arrivato l’oro nella categoria allievi mentre nella categoria Giovanissime Camilla Rizzello ha conquistato un argento dopo una finale molto combattuta contro la romana Grassi.

A Forlì nel Campionato Italiano U23 la spada di Susan Maria Sica ha conquistato un bronzo, buon risultato anche per la neo aquilotta Dalila Sciarra che si fermata per una sola stoccata nell’assalto per l’ingresso nelle prime 8.

Nella tappa tedesca del Circuito Europeo Cadetti di Eislingen la sciabolatrice Alessia Piccoli si è piazzata al 12° posto assoluto, seconda tra le italiane in gara, con questo risultato la giovane atleta è in lizza per essere inserita tra gli atleti italiani in gara nei prossimi Europei e Mondiali di categoria.

Negli Open di sciabola che si sono svolti a Frascati brillanti risultati sono arrivati da Flavia Castellacci (oro), Federico Marini (argento), Adriano Gatti (7°), Federico Cuccioletta (8°) e Martina La Rovere (8°).

Il prossimo impegno per la Lazio Scherma è l’organizzazione, in collaborazione con il Comitato Regionale FIS Lazio, della 21a edizione delle “Stelle di Natale” in programma sabato 21 dicembre al Palariccia. Un classico appuntamento del periodo natalizio dedicato alle categorie dei più piccini ed al gruppo delle diverse abilità, sostenuto dalla Fondazione Terzo Pilastro Internazionale del. Prof. Avv. Emmanuele Emanuele.

Tutte le info della Sezione nel sito www.sslazioscherma.com

Giovanni Lando Fioroni

Laziale dalla nascita, dal 2011 dirigente della S.S. Lazio Motociclismo, narratore delle attività della Società Sportiva Lazio "la Polisportiva più grande ed antica d'Europa"... una vita in Biancoceleste!

Giovanni Lando Fioroni ha 285 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Giovanni Lando Fioroni