Si è spento Attilio Nardi: l’ultima dedica alla sua Lazio

Una brutta notizia arriva a scuotere il popolo laziale: si è spento Attilio Nardi, grande tifoso biancoceleste. Dalle prime ore di questa mattina, post sui social ed attestati di vicinanza alla famiglia del tifoso biancoceleste si sono diffuse a macchia d’olio. La scorsa domenica, in occasione del match contro l’Udinese, la Curva Nord ha esposto uno striscione rivolto al capo tifoseria della Tevere parterre: “Attilio non mollare. C.N. Lazio”. Da tempo, Attilio, lottava contro una malattia che non gli ha lasciato scampo, per 50 anni ha vissuto al fianco della sua Lazio ed è proprio alla sua squadra, alla sua gente, che ha voluto lasciare il suo ultimo messaggio, attraverso il profilo Facebook: “…vorrei dire a chi può ma non va allo stadio, non vi perdete solo una partita, la gioia di una vittoria, la speranza dopo una sconfitta, vi perdete l’amico che hai a fianco con cui condividi queste emozioni, su cui puoi contare nei momenti più bui.” 

La Redazione di Noi Biancocelesti si stringe attorno alla famiglia.

Ciao Attilio, sempre Forza Lazio!