fbpx

Primavera, Torino-Lazio: una partita da vincere a tutti i costi

Dopo il derby vinto, a discapito di ogni tipo di pronostico, contro la Roma, domani, i ragazzi di Menichini saranno chiamati a dare continuità ad un risultato sempre gradito, ma che non dovrà rimanere fine a se stesso. La Lazio Primavera, scenderà in campo alle 14:30, in casa del Torino, un avversario assolutamente da battere, per non tornare nei bassi fondi della classifica.

Il Torino di Sesia, attualmente si trova a quota 8, mentre la Lazio a 10. Uscire sconfitti, dunque, significherebbe come minimo rischiare di perdere 2 o 3 posizioni in classifica (viste le squadre dietro, a ridosso di uno o due punti e con una partita in meno). Senza poi contare che il prossimo avversario sarà l’Inter, motivo per cui diventa ancora più essenziale tornare da Torino con una vittoria e con i 3 punti.

Precedenti

Precedenti che non sorridono alla Lazio di Menichini, che, contro il Torino, ha collezionato solo 3 vittorie contro le 5 sconfitte subite. Sconfitte tra l’altro molto pesanti, due delle quali videro il Torino vincere il campionato e la Supercoppa. proprio a discapito dei biancocelesti finalisti.

L’ultima vittoria della Lazio sui granata, risale addirittura al 2013. Quando Cristiano Lombardi, con un sinistro potente, sancì la vittoria dei biancocelesti, per 1-0.

Il fischietto

Sarà Matteo Marcenaro, il direttore di gara di Torino-Lazio. Il fischietto di Genova sarà, inoltre, coadiuvato dagli assistenti Francesco D’Apice e Michele Somma, entrambi dalla sezione di Castellammare di Stabia.

Per quanto riguarda i precedenti, invece, esordio assoluto per l’arbitro ligure con i biancocelesti, ma non con i piemontesi. Con il Torino Marcenaro ha ben 4 partite alle spalle, le quali portano un equilibrio perfetto di 2 vittorie e 2 sconfitte.

Dove vederla

Il match tra Torino e Lazio, andrà in diretta televisiva, come sempre, su Lazio Style Channel. In alternativa sarà possibile seguire la partita anche sul portale streaming di SportItalia. Il tutto, ovviamente, dalle ore 14:30, orario del fischio d’inizio.

Andrea Solazzi

Nato a Roma il 6 Luglio del 1998. Attualmente studente di filosofia e aspirante giornalista. Sono quell'amico che puoi svegliare nel cuore della notte per parlare del potenziale inespresso di Meghni.

Andrea Solazzi ha 198 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Andrea Solazzi

Avatar