fbpx

Due gol anche a Reggio Emilia: eguagliato il record della Lazio di Silvio Piola. E in quella stagione…

Con i due gol, firmati Immobile e Caicedo, segnati in quel di Reggio Emilia, contro il Sassuolo, la Lazio di Simone Inzaghi eguaglia un altro storico risultato ottenuto dai biancocelesti nella lontana stagione del 1936-37,e fino ad ora mai ripetuto. Quella Lazio storica, che in attacco poteva vantare il mito, Silvio Piola, infatti, era riuscita a segnare almeno due reti a partita per 8 gare consecutive in campionato.

Il medesimo risultato raggiunto ieri, da Immobile e compagni: dal 29 settembre, con il 4 a 0 al Genoa, fino a ieri, passando dal 2 a 2 a Bologna, dal 3 a 3 contro l’Atalanta, dal 2 a 1 a Firenze, dal 4 a 0 contro il Torino, dal 2 a 1 ai danni del Milan e dal 4 a 2 contro il Lecce. 

Un primato che, visto il calendario (la Lazio, nel prossimo turno, sarà impegnata contro l’Udinese allo Stadio Olimpico), potrebbe addirittura essere incrementato. E tutto questo, tra l’altro, potrebbe risultare anche di buon auspicio (i più scaramantici, ovviamente, facciano tutti gli scongiuri del caso): la Lazio del 1936/37, infatti, con in panchina Jozsef Viola, al termine del campionato chiuse al secondo posto in classifica (39 punti in 30 partite e 59 gol all’attivo). Noi, in realtà, restando saldamente con i piedi per terra, potremmo anche accontentarci del quarto.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 893 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo