fbpx

Le Pagelle di Sassuolo-LAZIO, Immobile da record. Caicedo un tocco e 3 punti

Le Pagelle di Sassuolo-LAZIO 1-2 : 

Strakosha 6 : Esce con attenzione al 27° e anche se c’era fuorigioco, dimostra attenzione e buona lettura. Sul gol non ha responsabilità. Sempre attento per tutta la durata della partita

Patric 6,5 : Libera spesso e volentieri Lazzari e si accentra impostando il gioco dalla difesa. Salva un gol fatto su deluso ed esulta come se fosse un gol al 90°. Togliendo Luiz Felipe entra in difficoltà vista la perdita di qualità nelle ripartenze. Legge bene le giocate dell’avversario e non si limita a stare nella sua zona, ma aiuta a tutto campo.

Luiz Felipe 5 : L’ammonizione presa a metà del PT lo rallenta moltissimo. Distratto.

Acerbi 6,5 : Avanza con estrema facilità affiancando addirittura Leiva e sostenendo Lulic. Ingenuo al 56° che rischia di compromettere una giocata importante. Con il cambio di Luis Felipe torna nella sua posizione e torna l’Acerbi che tutti conoscono.

Lazzari 6,5 : Fa il bello e cattivo tempo nella fascia di destra. Ci vogliono falli e qualche cartellino giallo per fermarlo. Non si ferma mai e si conferma un ottimo acquisto.

Milinkovic 5,5 : Forse un po troppo lento, ma riesce a leggere bene i movimenti di Luis Alberto il quale si libera con molta facilità. Da un giocatore con le sue caratteristiche ci si aspetta oltre la sufficienza.

Leiva 6,5 : Gioca leggermente arretrato rispetto alle altre volte, ma fa un lavoro prezioso proteggendo la difesa e facendo allungare Milinkovic. Nel ST fa interventi importanti e dalla sua giocata parte Luis Alberto che immette l’assist per il gol di Caicedo.

Luis Alberto 7,5 : Entra in area e fa quello che vuole. Al 14° solo un ottimo Consigli da gli nega la gioia del gol. Imposta molto bene il gioco e libera sia Correa che Immobile. E’ l’unico che ha sempre giocato in maniera continua e al 92° fa un assist incredibile per Caicedo che non sbaglia. Il migliore dei suoi

Lulic 6 : Si distende e non si ferma. Supera il centrocampo avversario con finte e giochi di gamba. Instancabile.

Correa 5,5 : Firma l’ennesima partita con un assist importante per Immobile che non sbaglia. Cala vistosamente e non incide su nessuna palla toccata.

Immobile 7 : Nella sua 150à partita ufficiale con la maglia della Lazio, segna il suo 103° gol su una papera clamorosa di Consigli. 6° gol al Sassuolo con la maglia Biancazzurra e 9 in totale. Si perde Caputo al 45° che non sbaglia il pareggio. Perde il supporto di Correa che sparisce dal campo,

Lukaku 6 : Entrato per dare spinta e freschezza, ma cicca clamorosamente la possibilità di ripetere la prestazione contro la Fiorentina. Si guadagna la ‘pagnotta’ su un intervento fondamentale da parte di Toljan.

Bastos 5,5 : Non riesce a tenere una palla in campo, spazza a ripetizione sul fallo laterale. Rischia un rosso per una sbracciata.

Caicedo 7,5 : Entra in un momento di stallo dei suoi. Tocca 2 palloni, e poi si inventa un gol da centravanti puro grazie all’assist di Luis Alberto.

Inzaghi 7 : Si sapeva che era una partita delicata su un campo difficile. Da fiducia a Patric il quale non sbaglia nulla e fa una delle sue più belle partite se non quella in assoluto. Sostituendo Luiz Felipe ha tolto la qualità di Patric cosa che ha reso pressoché nulle le ripartenza da dietro. Ripara in corsa inserendo Caicedo che gli regala i 3 punti. Da rivedere Correa e il solito Milinkovic, che non riesce ad esprimersi in quella posizione.

Stefano Ghezzi

Giornalista Internazionale e membro USSI - Unione Stampa Sportiva Italiana. Sono un appassionato di sport, ma strizzo un occhio per il calcio e uno per l'automobilismo. Holly e Benji i miei tutor, è colpa loro se colleziono foto di tutti gli stadi al mondo e mi appassiono quando la palla entra in rete grazie ad un bel gioco. Vivo a Roma e lavoro dove la 'palla' mi porta....in Gol!

Stefano Ghezzi ha 75 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Stefano Ghezzi

Stefano Ghezzi