fbpx

Sassuolo-Lazio, De Zerbi in conferenza: “I biancocelesti al top da anni”

Dopo la pausa per le Nazionali, il campionato di Serie A è pronto a tornare. Domani la Lazio andrà far visita al Sassuolo di Roberto De Zerbi. Il tecnico dei neroverdi ha analizzato il match nella consueta conferenza stampa della vigilia. Queste le sue parole: “Sarà una gara difficile, perché la Lazio è forte da anni. Sono una squadra organizzata, che sa difendere e ripartire. Sono tra i più forti del campionato. Noi dobbiamo cercare di portare la nostra qualità in campo, provando a ricominciare come abbiamo finito con il Bologna“.

L’allenatore degli emiliani si è soffermato anche su alcuni singoli: “Immobile? Parlano i numeri per lui. Ma la Lazio ha anche altri giocatori di altissima qualità: Correa, Milinkovic, Luis Alberto, Lazzari e Lulic. Dobbiamo limitare le loro armi ed esaltare le nostre“. Impossibile però non parlare anche della scomparsa della vicepresidente e vedova Squinzi Adriana Spazzoli: “Per noi è un momento difficile. Sono venuti a mancare in 50 giorni i nostri proprietari. Cercheremo di stare vicini ai figli e cercheremo di onorarli con massimo impegno e serietà per quello che è stato il loro desiderio, il loro sforzo economico e il loro sogno“.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 6456 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione