fbpx

ESCLUSIVA – Gianni Vitali (Ag. Kumbulla): “Igli Tare ha un’opinione molto positiva del ragazzo”

Negli ultimi giorni, alcune indiscrezioni di calciomercato stanno evidenziando la possibilità di un trasferimento in prestito di Valon Berisha alla corte di Ivan Juric, all’Hellas Verona, già da gennaio. In quest’ottica, la Lazio starebbe sondando e valutando alcuni profili in forza alla squadra scaligera, tra i quali quello del giovane difensore italo-albanese Marash Kumbulla, che tanto si sta mettendo in mostra con la maglia gialloblu addosso.

Il diciannovenne difensore centrale (classe 2000), nonostante la giovane età, ha dimostrato di essere un giocatore molto interessante, conquistando la fiducia del proprio allenatore e ottenendo anche la convocazione della nazionale dell’Albania guidata da Edy Reja. Visto l’insistente accostamento di questo calciatore alla Lazio, la Redazione di NoiBiancocelesti ha inteso contattare telefonicamente Gianni Vitali, Agente di Kumbulla, per chiedergli eventuali conferme in merito alle voci che stanno circolando nelle ultime ore.

Gianni Vitali, secondo alcune indiscrezioni la Lazio sarebbe particolarmente interessata a Marish Kumbulla, suo assistito, che per altro sta facendo una stagione davvero straordinaria al Verona. Questo accostamento nascerebbe anche in merito all’eventuale trasferimento, in prestito, di Valon Berisha proprio in terra scaligera, già da gennaio. Può confermare queste indiscrezioni, o sono solo le classiche voci di corridoio che si rincorrono in questo periodo?

“Guardi, in questo momento quello che mi dice lei è una novità. Almeno per quello che mi riguarda. Quindi attualmente non c’è alcuna situazione in piedi, in questo senso. Sicuramente il Direttore Sportivo della Lazio, Igli Tare, che per me è uno dei migliori DS d’Europa, ha un’opinione molto positiva del ragazzo. Però, per il momento, la questione finisce qui. Non c’è nulla in piedi per ora”.

Chiaro. Il fatto però che lei mi dica che il Direttore Sportivo Igli Tare ha una grande considerazione del calciatore, fa presumere che un interessamento, seppur minimo, da parte della Lazio ci sia stato. O magari una semplice richiesta di informazioni sulla situazione del ragazzo. È così?

“Questo non glielo posso confermare. So che c’è un apprezzamento anche perchè Kumbulla è un giocatore albanese e il Direttore Sportivo della Lazio è molto attento a tutti i profili, in questo senso, e ha un occhio particolarmente attento nei confronti dei calciatori della propria nazione. Però non si sta parlando di un incontro dove si è parlato del ragazzo in ottica Lazio. C’è sicuramente un giudizio positivo, però da qui allo scenario che mi ha prospettato lei, al momento ce ne passa. Attualmente non ci sono cose concrete in ballo con la Lazio. Poi che il giocatore piaccia, questo è fuor di dubbio”.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 785 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

Avatar