fbpx

Celtic-Lazio, Simone Inzaghi: “Avremmo dovuto essere più cattivi in alcuni momenti della gara”

Dopo Ciro Immobile e Marco Parolo, si è soffermato sulle dinamiche del match anche Simone Inzaghi. Queste le parole del tecnico piacentino:

“Penso che alla squadra, per spirito, non posso recriminare quasi nulla. Dobbiamo comunque fare mea culpa, avremmo dovuto segnare il secondo gol. Creando 23 occasioni nell’area avversaria non possiamo limitarci al solo gol di Immobile in avvio. Andiamo a casa con zero punti ed ora è probabile che andremo a casa anche dall’Europa, ed è un peccato per quello che abbiamo dimostrato. Avremmo dovuto essere più cattivi in determinati momenti della gara.”

“Caicedo e Leiva hanno stretto i denti per esserci, soprattutto perché avevamo Cataldi squalificato e Correa che non poteva neanche venire in panchina. Ho dovuto forzare su un paio di giocatori, dopo le tre partite in campionato siamo arrivati contati. Spiace perché anche se è un girone difficile è ampiamente alla nostra portata.”

 

 

Andrea Solazzi

Nato a Roma il 6 Luglio del 1998. Attualmente studente di filosofia e aspirante giornalista. Sono quell'amico che puoi svegliare nel cuore della notte per parlare del potenziale inespresso di Meghni.

Andrea Solazzi ha 160 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Andrea Solazzi

Avatar
Share via
Copy link
Powered by Social Snap