fbpx

Le Pagelle di Fiorentina-Lazio, Immobile non lascia nulla al caso. Bentornato Lukaku

Pagelle di Fiorentina- Lazio 1-2

Migliore in campo Acerbi – Peggiore in campo Patric

Strakosha 6.5 : Soliti errori nei rilanci e nel posizionare la difesa sulle palle inattive. Nel ST molto attento anche nelle uscite.

Radu 6 : Si perde Chiesa a centro area che non sbaglia il gol del Pareggio. Nel ST attento, gioca spesso su Luis Alberto e Lukaku.

Acerbi 7 : E’ raro che abbandona la sua ‘mattonella’, una volta che succede i suoi non riescono a gestire e Radu si perde Chiesa che segna. Mette le toppe ovunque. Solito muro

Patric 5.5 : Titolare con l’obiettivo di fermare Ribery, si fa superare al 28° con una facilità estrema, azione che ha portato al pareggio della Fiorentina. Si perde Chiesa a ripetizione. Nel ST tanta corsa, ma quanti errori. Si apprezza il sacrificio, ma da rivedere assolutamente.

Lulic 6 : La sua fascia è quella più battuta. I compagni preferiscono lui a Lazzari. Prende una brutta botta alla testa. Salva un gol fatto al 59° sulla linea di porta. Si inventa un tiro da fuori area al 53° che impensierisce Dragowski.

Milinkovic 5 : Un PT dove non si vede per niente. Poche toccate e azioni in affanno. Inzaghi non gli da fiducia e lo sostituisce con Parolo.

Lazzari 6.5 : Con una percussione al 13° supera mezza difesa viola. Viene messo giù da Caceres tutto regolare per l’arbitro. Non viene visto dai compagni che preferiscono gestire la fascia di Lulic. Con l’uscita di Milinkovic soffre di più perché Parolo gioca più avanzato e lui è costretto ad arretrare.

Leiva 7 : Ripiega ogni errore difensivo. Regia preziosa. Prende un brutto colpo alla caviglia, ma stringe i denti e resta in campo.

Luis Alberto 6 : Buon PT dietro Immobile e Correa. Si coordina bene con le due punte. Ottima la percussione palla a piede quando vuole penetrare da solo in area di rigore avversaria.

Correa 6.5 : Non tocca palla per 22’ poi si smarca sul filo del fuorigioco e mette a sedere Dragowski per lo 0-1. Un minuto dopo si ripete ma stavolta va bene al portiere viola. Dopo il gol pochi pericoli e tanti errori.

Immobile 7 : L’uomo assist si ripete verso Correa che non sbaglia. Poco propositivo nel PT nella fase avanzata. Cerca di mettere in gioco molte volte Correa, ma deve osare di più. Nel ST ha tante occasioni, sfrutta poco, ma che gol ha fatto al 90° su un’ottima azione di Lukaku.

Parolo 6.5 : Cerca di dare un rinforzo a Luis Alberto. Buona prova di forza e concretezza

Lukaku 6.5 : Rientra in campo dopo circa 1 anno. Visto diverse volte da Luis Alberto, fa un’azione incredibile solitario e con un cross prefetto mette in gol Immobile. 3 minuti dopo altra cavalcata, assist per Luis Alberto e rigore per la Lazio.

Caicedo 5 : Sbaglia l’unico tiro a disposizione, su rigore.

Inzaghi 6.5 : Nello sgomento totale, fa partire Patric titolare. Mette Luis Alberto dietro le due punte. Il Biondo stenta a reggere Ribery e Chiesa, tanto che dalla sua parte viene l’assist per il pareggio viola. Vince una partita difficile che viene in un momento delicato della stagione e della stessa squadra. Deve provare ad osare di più, soprattutto nel modulo. Torna a Roma con i 3 punti e da domani inizia una settimana delicata con Torino e Milan. Ma una domanda : perché Immobile non ha tirato il rigore?

Stefano Ghezzi

Giornalista Internazionale e membro USSI - Unione Stampa Sportiva Italiana. Sono un appassionato di sport, ma strizzo un occhio per il calcio e uno per l'automobilismo. Holly e Benji i miei tutor, è colpa loro se colleziono foto di tutti gli stadi al mondo e mi appassiono quando la palla entra in rete grazie ad un bel gioco. Vivo a Roma e lavoro dove la 'palla' mi porta....in Gol!

Stefano Ghezzi ha 67 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Stefano Ghezzi

Stefano Ghezzi
Share via
Copy link
Powered by Social Snap