fbpx

Montella: “Var? Non accetto che non si vada a vedere in un momento decisivo”. Poi su Ribery…

CONFERENZA STAMPA MONTELLA FIORENTINA LAZIO – La Lazio vince in trasferta per 2-1 dopo essere passata in vantaggio ed essersi fatta rimontare nel primo tempo. Decide un gol di Immobile sotto una pioggia di critiche per un’azione viziata da un fallo di Lukaku. Il tecnico Vincenzo Montella ha parlato della gara in conferenza stampa. Queste le sue parole.

MONTELLA IN CONFERENZA STAMPA

La Var

“Penso di essere stato un allenatore che ha protestato poco. Non accetto che in un momento decisivo della partita non si vada a vedere alla Var. Ci sono episodi ed episodi. Risultato condizionato a quel punto, è stato 5 minuti nella comunicazione, se avesse visto la Var avremmo giocato di più e avuto un gol di meno”.

Ribery

“Come gioco era più fluido quello della Lazio, episodi però più o meno gli stessi. Ribery lo vedevo stanco, non ho visto quello che è successo in panchina, sono contento della reazione perché vuol dire che ha l’adrenalina del campione. Mi sembrava più stanco”.

Caceres e i ’99 in campo

“Siamo la squadra che subisce meno infortuni. Caceres erano anni che non giocava continuativamente. Vedremo che succederà nei prossimi giorni. I due ’99? Sono ragazzi su cui crediamo, devono crescere senza pressioni. Mi dispiace per l’espulsione di Ranieri, ma si sta adattando e su di lui puntiamo”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 219 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione