fbpx

Fiorentina-Lazio, Inzaghi: “I ragazzi hanno fatto una grande gara”

Al termine del match tra Fiorentina e Lazio, è intervenuto ai microfoni di Sky il tecnico biancoceleste. Inzaghi ha cosi parlato sulla partita di Firenze e non solo:

LA PARTITA-“Sicuramente una partita importante, giocata molto bene ma soprattutto condotta. Il più delle volte quando conduci le partite poi le vinci. Siamo tornati l’altro ieri da Glasgow, non era semplice preparare una partita in un giorno e mezzo. La Fiorentina poi veniva da un ottimo momento, quindi onore a questi ragazzi perché hanno fatto una grande gara contro una squadra forte e organizzata.”

IL MOMENTO-“Dobbiamo lavorare sui nostri difetti, e ci stiamo lavorando. Ero tranquillo stasera perché avevo perso la partita a Glasgow che avrei meritato di vincere, quindi quando vedo giocare la squadra in questo modo credo che in 9 partite di campionato e 3 di Europa League abbiamo sbagliato due mezzi tempi con Atalanta e Bologna, poi abbiamo preso una decina di pali e abbiamo sbagliato anche dei rigori. Abbiamo 15 punti, dovremmo averne molti di più. Dobbiamo continuare a credere in quello che facciamo, dobbiamo continuare cosi”

SUL RIGORE- “Immobile ha detto che era giusto che lo battesse Caicedo. Sa quello che fa Felipe per noi, sa cosa ha fatto in questi anni, anche se a volte non parte dall’inizio. Penso che se lo meritasse.”

SU IMMOBILE- “Penso che ci sia poco da dire, è il titolare della nazionale e un punto di riferimento per noi. Immobile è un ragazzo generoso, ieri aveva un problema al ginocchio ma mi ha detto che non voleva assolutamente mancare. Ciro è un leader, sono contento di averlo. Penso che tutti quanti siano convinti sul valore di Immobile.”

Andrea Solazzi

Nato a Roma il 6 Luglio del 1998. Attualmente studente di filosofia e aspirante giornalista. Sono quell'amico che puoi svegliare nel cuore della notte per parlare del potenziale inespresso di Meghni.

Andrea Solazzi ha 301 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Andrea Solazzi