fbpx

S.S. Lazio Scherma a Budapest

Ottimi risultati per i ragazzi della Scherma del Presidente Mario Castrucci alla prima prova del Circuito Europeo Cadetti di Spada e Sciabola che si è disputata a Godollo (Budapest).

William David Sica, seguito dal tecnico Tiziano Dipanati, si è classificato al 41° posto finale in una lunga gara individuale contro 324 atleti; ha poi ottenuto il 19° posto nella competizione a squadre con i compagni Edoardo Carriere, Edoardo Manzo e Leonardo Morotti.

La gara di sciabola ha visto sulla pedane i nostri Federico Cuccioletta ed Alessia Piccoli. Federico ha disputato un buon girone uscendo sconfitto per mano dello spagnolo Santiago Madrigal che si è classificato al 3° posto finale su 278 sciabolatori in gara.

Per Alessia Piccoli è  stato il primo impegno stagionale, la giovane schermitrice nella gara con la sciabola ha vinto 5 assalti su 6 sconfiggendo la russa Veronika Bulukova e poi l’ungherese Dorottya Brassai fermandosi solamente davanti la statunitense Siobhan Sullivan. La nostra rappresentante ha comunque ottenuto il 17° posto finale su oltre 234 atlete e si è classificata al 2° posto tra le atlete componenti della delegazione Italiana.

Informazioni sulla Scherma sono disponibili nel sito: www.sslazioscherma.com

 

Nella foto il Presidente Mario Castrucci

Giovanni Lando Fioroni

Laziale dalla nascita e dal 2011 dirigente della S.S. Lazio Motociclismo; narratore delle molteplici attività della Società Sportiva Lazio "la Polisportiva più grande ed antica d'Europa"... una vita in Biancoceleste! Responsabile nazionale di E.S.S.E. MOTORI.

Giovanni Lando Fioroni ha 329 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Giovanni Lando Fioroni