ESCLUSIVA – Mircea Lucescu: “Radu manca molto alla nazionale della Romania. La Lazio è casa sua”

A margine della sfida tra la Romania e la Spagna, valida per le qualificazioni ai prossimi campionati europei e terminata con la vittoria della squadra ospite con il risultato di 2 a 1, c’è stato anche il tempo per un breve, ma significativo, spazio a tinte nettamente biancocelesti.

Il nostro inviato, Stefano Ghezzi, ha avuto infatti modo di intercettare l’ex calciatore rumeno ed attuale allenatore della Turchia, Mircea Lucescu, per porgli alcune domande. E quando l’ex giocatore di Pisa, Brescia, Reggiana ed Inter, tra le altre, è stato interrogato su Stefan Radu e su quanto potrebbe essere utile alla nazionale della Romania, Lucescu ha risposto: “Radu è un grande giocatore e manca molto alla nazionale rumena. E’ una grande persona, molto matura. Ormai la Lazio è casa sua.”, sottolineando dunque, se mai ce ne fosse stato bisogno, la grande considerazione che il calciatore biancoceleste riveste ancora nel suo paese di origine. Un attestato di stima importante nei confronti del difensore della Lazio, che quest’anno vestirà la casacca biancoceleste per la dodicesima stagione consecutiva e che lo vedrà ancora tra i protagonisti della formazione guidata da Simone Inzaghi.

Daniele Caroleo

Giornalista pubblicista. Tifoso della Lazio. Mi piace lo sport (con una particolare predilezione per il calcio), scrivere e fotografare.

Daniele Caroleo ha 627 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Daniele Caroleo

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap