fbpx

Corriere dello Sport | Lazio, Jony diventa sempre più un rebus: la situazione

Attesa. Questa è la parola per descrivere la situazione legata al transfer di Jony. Lo spagnolo però, secondo quanto rivelato dall’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, difficilmente scenderà in campo nel match di domenica contro la Sampdoria. La Lazio spera di averlo a disposizione per il derby in programma il 1 settembre.

SITUAZIONE – I tempi burocratici sono un vero e proprio ostacolo. Infatti è molto difficile che la Fifa invii tutti i documenti necessari per ottenere il transfer prima della prossima settimana. Il lungo iter dovrebbe concludersi in tempo per la stracittadina. All’origine di tutto ci sarebbe il no di Al Thani a sottoscrivere l’accordo di prestito con diritto gratuito. A causa di questo rifiuto, Jony avrebbe messo in mora il Malaga, rescindendo per giusta causa. A questo punto il proprietario del Malaga avrebbe deciso di procedere, leggendo il comportamento del calciatore come una rescissione unilaterale e chiedendo 12 milioni di euro. Ed è a questo punto che sarebbe entrata in gioco la Fifa, dando una scadenza entro la quale gli andalusi dovranno spiegare la propria condotta. La sensazione è che possa arrivare un transfer provvisorio, ma non in tempo per il match con la Sampdoria. Ma la vicenda giudiziaria potrebbe durare per mesi.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5238 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione