fbpx

Calciomercato, Lazio su Dani Olmo. Il padre: “Due italiane interessate”

La Lazio su Dani Olmo. La notizia è iniziata a rimbalzare ieri dalla Croazia L’operazione appare però molto complicata, in quanto la Dinamo Zagabria, squadra proprietaria del cartellino, non sembra essere disposta a scendere sotto i 25 milioni di euro. Inoltre bisognerebbe fare i conti con una nutrita concorrenza. Sono infatti tanti i club che hanno messo gli occhi sul 21enne spagnolo: Bayer Leverkusen, Milan e Lione tra le altre.

SITUAZIONE – Insomma, l’affare appare abbastanza difficile. A fare chiarezza sulla situazione è stato il padre del giocatore. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di ‘Calciomercato.com’: “Non so se resterà alla Dinamo Zagabria. Il club conosce la nostra volontà di andare via. Crediamo che sia il momento giusto per farlo. Dani deve avere la possibilità di andare in un campionato di primissimo livello. Sono tanti i club interessati, ma non posso fare nomi o l’elenco per rispetto di essi. Mio figlio vuole giocare. Se dovesse arrivare il Real Madrid o il Barcellona ma senza possibilità di giocare, non sarebbe una buona tappa per lui. La valutazione che ne fa la Dinamo Zagabria? Sono 40 milioni. La Serie A? Abbiamo avuto due riunioni in Italia, una con il Milan e una con un altro grande club. Per raggiungere un accordo serve trovare un’intesa con la Dinamo Zagabria. I rossoneri li abbiamo incontrati quando c’era Leonardo. Non so se il suo addio o il fatto che non siano riusciti a trovare un accordo con la Dinamo Zagabria ha raffreddato l’interesse“.

Gianpiero Farina

Sardo d'origine, romano d'adozione. Il giornalismo, soprattutto sportivo, e la Lazio le mie più grandi passioni. Cresciuto tra il mare e il mito di Juan Sebastian Veron, ho deciso di trasferirmi nella Capitale per provare a trasformare i miei sogni in realtà.

Gianpiero Farina ha 1812 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Gianpiero Farina