ESCLUSIVA- Andrea Lenzini: “mio nonno, con le sue sole risorse, ha fatto la storia”

Abbiamo intervistato, in esclusiva, Andrea Lenzini, nipote di Umberto, lo storico presidente che portò la Lazio al suo primo grande scudetto. Questo quello che ci ha raccontato:

LA LAZIO DI IERI E DI OGGI- “Non penso si possano fare molti accostamenti da una certa data in poi. Oggi non esiste più il presidente che attinge dalle sue fonti per mandare avanti una squadra. Mio nonno ha fatto la storia con i suoi soldi, di analogie a livello dirigenziale ce ne sono poche. Se poi vogliamo parlare dei giocatori, credo che l’ultimo davvero legato a questa maglia sia stato Paolo Di Canio. Credo che lui sia stato l’ultimo baluardo di quello che era il vecchio stile. Magari ci sarà anche qualcuno, che verrà fuori dalla primavera, capace di replicare tale legame,qualcuno che abbia vissuto la Lazio dalla a alla z, e che si sente laziale fino al midollo, io lo spero. Forse l’unico attualmente alla Lazio, che incarna tutto ciò, è Manzini, che è lì da una vita.”

UMBERTO LENZINI NEL CALCIO MODERNO- “Come oggi, anche nella Lazio di mio nonno di problemi ce n’erano tanti. Anche se indipendentemente da tutto, mio nonno è sempre andato incontro alla squadra, forse anche troppo per quel che mi riguarda. Penso che avrebbe gestito bene una vicenda come quella di Icardi, per esempio. I giocatori che veramente contavano, difficilmente se li lasciava scappare.”

IL RICORDO DI UMBERTO- “A 10 anni dalla sua scomparsa mi venne in mente di fargli intitolare una strada. Andai in comune a Roma, dissi che sarebbe stato giusto intitolare una strada ad Umberto, se non come presidente della Lazio, quantomeno come costruttore di Roma e atleta agonistico italiano. Per quanto riguarda il centro sportivo, presi spunto da Bruno Giordano, che in un’intervista disse che gli sarebbe piaciuto che il centro sportivo di Formello venisse intitolato a mio nonno, da lì me ne feci carico. Parlai poi con Lotito, ma rimase tutto lì.”

Andrea Solazzi

Ama la Lazio, scrivere, e creare novità.

Andrea Solazzi ha 106 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Andrea Solazzi

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap