fbpx

Calciomercato Lazio, per Cipriano manca solo l’ufficialità: i dettagli dell’operazione

Dopo un anno di corteggiamento, Gustavo Cipriano è diventato un giocatore della Lazio. Quella di ieri è stata la prima giornata in biancoceleste per il centrale brasiliano, che ha svolto le visite mediche e firmato il contratto. Manca soltanto l’ufficialità, ma ormai non ci sono più dubbi. Come detto dall’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, il classe 2001 è arrivato a Roma con la formula del prestito con diritto di riscatto, fissato a 750mila euro. Inoltre il Santos avrà diritto a una percentuale del 15% su una futura rivendita.

FUTURO – Nel caso in cui la Lazio decidesse di riscattarlo, Cipriano si legherebbe alla Lazio con un contratto triennale. Tare punta molto sul verdeoro, che in questa stagione giocherà in coppia con Armini in Primavera. Il 18enne ha manifestato tutto il suo entusiasmo con un post sul suo profilo Instagram: “Sono molto felice per questa nuova sfida. Ringrazio la Lazio, per aver creduto in me, la mia famiglia e i miei procuratori per essermi stati vicino“.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5999 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione