fbpx

Serie A, Bergonzi: “Le nuove regole sul fallo di mano porteranno polemiche”

Mauro Bergonzi, ex fischietto ed oggi opinionista sportivo, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva per dare la sua opinione sulle nuove regole che verranno introdotte a partire dalla prossima stagione. Queste le sue parole: “Le nuove regole sono dei palliativi, perché non influiranno né sulle problematiche del gioco né lo cambieranno sensibilmente. Quello che creerà moltissime polemiche sarà il fallo di mano, perché non si parla più di volontarietà o involontarietà, ma di congruità del movimento. Si andrà incontro a discussioni infinite, perché non c’è un modo per trovare uniformità. Rizzoli è un po’ preoccupato da alcune lacune dei suoi giovani arbitri. Sa che, perdendo due profili esperti come Banti e Mazzoleni, sarà un campionato molto duro. Il Var può risolvere diversi problemi, ma non può fare miracoli. Se un arbitro non è capace, il Var non lo salverà”.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5198 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione