fbpx

Rocchini: “Questa è una squadra forte, fortissima.”

Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, ha cosi parlato Riccardo Rocchini. Una delle new entry nello staff tecnico di Simone Inzaghi:

L’ARRIVO ALLA LAZIO- Qui ho ricevuto una grande accoglienza, sia dallo staff tecnico che dai giocatori, che sono campioni anche nell’educazione e nel rispetto. La mia figura è quella di collaboratore tecnico, in diretto contatto con Farris e Cecchi. Con Cecchi abbiamo già giocato insieme, vincemmo insieme il campionato di Serie C con il Pontedera. Per me l’arrivo alla Lazio è stato un grande motivo d’orgoglio, ricevere la telefonata di Simone Inzaghi è stato qualcosa di speciale. Spero di poter essere all’altezza.”

LA FORZA DELLA LAZIO- Questa è una squadra forte, fortissima. Soprattutto per chi arriva da squadre minori come il sottoscritto. Ti sorprende la qualità che hanno questi giocatori, soprattutto a centrocampo, Milinkovic, Luis Alberto, Immobile, Correa. Questa squadra ha grande qualità è può essere davvero importante in questo campionato.

 INZAGHI-  “Di Inzaghi mi ha impressionato l’umiltà. Una persona umile ma che dirige tutto, a volte delega, e sembra che non veda, ma lui vede tutto. Una persona che mi ha colpito, è un allenatore importante, ma ascolta sempre tutti ed è capace di mettersi in discussione.

I NUOVI- “Jony e Vavro sono due ragazzi che hanno una voglia di apprendere pazzesca, nonostante qualche piccola difficoltà di linguaggio. Vogliono crescere velocemente, questa è un’altra nota positiva.”

 

Andrea Solazzi

Nato a Roma il 6 Luglio del 1998. Attualmente studente di filosofia e aspirante giornalista. Sono quell'amico che puoi svegliare nel cuore della notte per parlare del potenziale inespresso di Meghni.

Andrea Solazzi ha 301 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Andrea Solazzi