fbpx

Corriere dello Sport | Oggi c’è l’Entella. Test per i nuovi biancocelesti

Oggi pomeriggio la Lazio affronterà la Virtus Entella nella quarta amichevole stagionale in quel di Auronzo di Cadore. Il test si fa impegnativo, contro una squadra che milita in Serie B, con Inzaghi che potrà valutare al meglio i nuovi acquisti biancocelesti. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, se il calciomercato chiudesse oggi, la Lazio sarebbe in netto vantaggio sulle altre per il quarto posto.

VAVRO-  Denis Vavro è la vera rivelazione del reparto arretrato; forte tecnicamente, ha una buona intelligenza tattica, senza tralasciare il lato umano. I suoi compagni già lo descrivono come un giocatore serio che si è messo subito a disposizione, nonostante la difficoltà linguistica. Sarà un elemento importante accanto a Radu e Acerbi, un giocatore veloce nonostante il fisico ed è interessante nei calci piazzati. Il risentimento muscolare accusato dopo l’ultima amichevole mette in dubbio la sua presenza in campo oggi pomeriggio. La riserva verrà sciolta dopo la seduta mattutina.

LAZZARI-  Lazzari è già pronto, abituato al campionato italiano e reduce da due stagioni molto positive. Ad Auronzo sta dimostrando il suo valore convincendo tutti della bontà del suo acquisto. La corsa, la resistenza ed i suoi cross/assist saranno utilissimi per competere su più fronti nella prossima stagione.

JONY- Jony è l’ultimo acquisto ufficializzato dai biancocelesti, anche se è aggregato al gruppo già da diversi giorni. Oggi per lui sarà la prima amichevole ufficiale da giocatore della Lazio. I primi test sono stati positivi, anche se non è abituato al modulo di Inzaghi, si sta impegnando per farsi trovare pronto. Come dichiarato anche ieri dal capitano Lulic in conferenza stampa, è un ottimo sostituto per lui e, con l’aiuto di Radu, può fare grandi cose.

ADEKANYE- Adekanye, giovane talento del Liverpool, ha fatto vedere buone cose nelle precedenti amichevoli. Sua l’azione che ha portato al gol Caicedo nell’amichevole contro la Triestina. Inzaghi ha ancora qualche dubbio sul suo ruolo all’interno della squadra, dato soprattutto dalla giovane età e dall’inesperienza in prima squadra. Un talento, il suo, che può maturare nel corso della stagione.

Micaela Monterosso

Social Media Manager appassionata di calcio, musica e scrittura. Cresciuta con il mito di Beppe Signori e Sinisa Mihajlovic all'ombra dell'Alberone, fino a quando non è crollato. Oggi vivo in Valdichiana, senza miti e con tanti alberi.

Micaela Monterosso ha 757 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Micaela Monterosso

Avatar

Lascia un commento