Lazio, il Liverpool si appella alla Fifa per il trasferimento di Adekanye

Bobby Adekanye è un giocatore biancoceleste; l’ufficialità è arrivata nella giornata di ieri dai canali ufficiali del club ma la modalità del suo trasferimento non è piaciuta al Liverpool che ha richiesto alla Fifa di prendere provvedimenti contro la Lazio per aver trattato con il giocatore prima del termine del contratto, contravvenendo di fatto alla norma che impedisce agli Under 23 di trattare con società straniere durante gli ultimi mesi di contratto.

Stando a quanto riportato dal ‘London Evening Standard’ il Liverpool si sarebbe rivolto alla Fifa per una potenziale violazione delle norme internazionali relative ai trasferimenti. Nello specifico, i Reds accusano la Lazio di ‘tapping up’, ovvero di aver stretto accordi con il giocatore senza il permesso della società ed accapparandosene le prestazioni a parametro zero pagando solo le spese di trasferimento (circa 270 mila sterline).

Il Liverpool potrebbe aprire un reclamo ufficiale alla Fifa contro la Lazio per la violazione della norma sui trasferimenti. Sono attesi aggiornamenti nelle prossime ore.

Micaela Monterosso

Social Media Manager appassionata di calcio, musica e scrittura. Cresciuta con il mito di Beppe Signori e Sinisa Mihajlovic all'ombra dell'Alberone, fino a quando non è crollato. Oggi vivo in Valdichiana, senza miti e con tanti alberi.

Micaela Monterosso ha 750 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Micaela Monterosso

Avatar

Lascia un commento

Share via
Copy link
Powered by Social Snap