fbpx

Gazzetta dello Sport | Calciomercato Lazio, si pensa alle cessioni: 13 nomi in uscita

Non solo mercato in entrata. La Lazio pensa anche alle cessioni. In casa biancoceleste c’è una rosa da sfoltire, con ben 13 giocatori in uscita. I primi addii sono stati quelli di Pedro Neto e Bruno Jordao, passati al Benfica. Come evidenziato da ‘La Gazzetta dello Sport’, dovrebbe salutare Badelj. Il croato avrebbe chiesto di essere ceduto, visto lo scarso utilizzo nella passata stagione. Su di lui ci sono Zenit, Fenerbache e Bordeaux. I capitolini potrebbero incassare 7 milioni. Dovrebbe partire anche Wallace, con cui Lotito e Tare spererebbero di incassare 5 milioni.

ALTRI – Ai saluti anche Patric, che piace a Fiorentina e Benfica. In cerca di una sistemazione ci sarebbero Filippini, Djavan Anderson, Lombardi, Minala e Rossi. Tra i giocatori in uscita ci sono pure Morrison, Vargic, Di Gennaro, Palombi e Tounkara. Insomma, la lista di esuberi è a dir poco folta.

Augusto Sciscione

Nato a ottobre del 1977 sotto il segno della bilancia. Laureato in Giurisprudenza esercita la professione di avvocato. Ama lo sport in generale, ma le sue grandi passioni sono la pallacanestro e la Lazio. La prima gara vissuta da spettatore allo Stadio Olimpico è stata Lazio-Taranto che terminò 3-1 e riporto la Lazio in Serie A. Ha vissuto gli anni d'oro della Lazio di Sven Goran Eriksson ed il giocatore a cui è rimasto più legato è il Cholo Simeone. Ama i cani ed al momento ne possiede uno di nome Gazza.

Augusto Sciscione ha 5198 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Augusto Sciscione